Il Leo Club di Cassano delle Murge organizza la Leo League, un torneo di PlayStation che vedrà giovani sfidanti impegnati in scontri 1vs1 al videogioco Fifa18 su PS4.

A meno di un mese dall’uscita del famigerato videogioco calcistico, il Leo Club ha deciso di mettere in gioco i giovani cassanesi che vorranno cimentarsi.

Il torneo si svolgerà domenica 22 ottobre 2017 presso il Polisportivo Comunale di Cassano delle Murge, dalle ore 10:00 alle ore 21:00.

La Leo League è un evento sportivo videoludico che permetterà di conoscere e sfidare nuovi amici. I fondi raccolti dal torneo saranno destinati all’incremento del budget riservato alla realizzazione di un parco giochi inclusivo a Cassano delle Murge.

L’iscrizione al torneo è a numero chiuso e prevede un massimo di 64 partecipanti, età minima 12 anni con un contributo minimo di 5€.

Per riservare il vostro posto all’evento è necessario confermare la vostra presenza ed il pagamento nei centri di iscrizione, entro e non oltre il 20 ottobre 2017:

  • Civico 15 – piazza Rossani, 15
  • Tabaccheria Giocattoleria Nunzio Cice – via Giotto, 9
  • IISS Leonardo da Vinci – via Padre Angelo Centrullo

Con il versamento della quota di partecipazione, andrà compilato il form Google per l’iscrizione disponibile a questo link.

Per i primi tre classificati al torneo sono previsti i seguenti premi:

  1. Buono acquisto di 50€
  2. Buono acquisto di 30€
  3. Buono acquisto di 20€

Il regolamento del torneo prevede una fase eliminatoria tra i 64 partecipanti che si sfideranno in scontri a eliminazione diretta di sola andata. In caso di parità tra gli sfidanti sono previsti i calci di rigore. A partire dagli ottavi di finale, invece, nel caso non ci sia un vincitore durante i tempi regolamentari si disputeranno i tempi supplementari e, se non vi sarà ancora un vincitore, i calci di rigore.

Per quanto riguarda le opzioni di gioco, i videogiocatori si sfideranno in modalità “Esibizione” a velocità “Normale” con la telecamera “Predefinita”. Potranno selezionare la squadra di club in base all’ultimo aggiornamento EA Sports e potranno settare i giocatori secondo le proprie preferenze, così come i tasti del controller (sia i settaggi dei giocatori, sia i controlli dovranno essere modificati, se il videogiocatore lo ritiene, prima dell’inizio della partita. Non saranno ammessi reclami).

Non potranno, invece, essere modificati i settaggi generali che prevedono il livello di difficoltà “Leggenda” con tempi di 4 minuti l’uno.

Durante il gioco, inoltre, vi potranno essere infortuni, l’arbitro sarà selezionato dalla modalità “Casuale”, i tempi supplementari (classici) sono previsti a partire dagli ottavi di finali. Potranno essere assegnati i calci di rigore, si potranno effettuare un massimo di 3 sostituzioni a partita, si giocherà nella stagione “Estate” nella fascia oraria delle 21:00, le condizioni meteorologiche saranno settate su “Sereno”. Sono previsti il fuorigioco, i cartellini, i falli di mano (tranne in area di rigore). Lo stadio sarà quello “Classico” e il pallone quello “Predefinito”.

Ogni videogiocatore avrà a disposizione un massimo di due minuti per settare la propria formazione. Non sarà consentito caricare la proprio formazione da una chiavetta usb personale: pena la squalifica.

L’organizzatore potrà aggiungere, modificare e completare il regolamento, prima che l’evento abbia inizio.

Visto lo scopo benefico della manifestazione e il chiaro intento ludico, gli organizzatori chiariscono che non saranno tollerati comportamenti illeciti, violenti, poco cortesi e irrispettosi nei confronti dei partecipanti, della struttura e dell’organizzazione.

 

Tags: , , , ,