di Annarita Mastroserio

(foto di Annarita Mastroserio)

(foto di Annarita Mastroserio)

Il binomio Fiat 500 e musica si riconferma un successo!

Torna anche quest’anno l’appuntamento, organizzato dai cinquecentisti del Fiat Club 500 Italia Coordinamento di Cassano delle Murge, con il “5° Raduno delle Murge” tenutosi sabato 29 agosto.

La manifestazione, che ha coinvolto il centro del paese da piazza Garibaldi sino a piazza Moro, è stata contraddistinta dalla partecipazione di oltre 150 auto (tra Fiat e qualche altra auto d’epoca) con il consueto appuntamento lungo piazza Garibaldi dove si sono posizionate le auto intorno alle 18:00.

Tra le novità di quest’anno la presenza dell’Associazione Culturale “Mezzi d’Altri Tempi” di Terlizzi che, con una mostra dedicata ai “Mestieri in bicicletta” ha portato nella nostra Cassano alcuni esemplari delle bici usate tra i lontani anni ’30 e ’70. «La bicicletta rivela in tutta la sua drammaticità, lo sforzo e la fatica per risolvere i problemi della quotidianità di un tempo e ricominciare a vivere un’esistenza dignitosa nei periodi difficili del dopoguerra» si legge in una iscrizione.

Anche quest’anno i bambini hanno potuto sfidarsi guidando le auto telecomandate messe a disposizione gratuitamente da “Fuorigiri Automodellismo” che ha allestito un vero e proprio circuito di gara tra le due ville con tanto di pista e griglia di partenza.

In serata la festa si è spostata in piazza Moro con il concerto dei Condotto 7, cover band di Ligabue, introdotto dal sindaco Lionetti che ha ringraziato i membri del Fiat Club 500 di Cassano per aver contribuito a rendere omaggio non solo alla nostra Cassano, con l’appuntamento dedicato, ma ad uno dei simboli che hanno contraddistinto l’intera Italia nel periodo post bellico, la mitica 500.

Al termine del concerto presso la sede del Fiat Club 500, in piazza Garibaldi, sono state distribuite delle medaglie al Sindaco Vito Lionetti, alla presidente della ProLoco Nicla Norciano e a Savino Percoco (medaglia d’oro di badminton nelle olimpiadi di quest’anno), per poi passare al taglio della torta condivisa con tutti i presenti.

 

Tags: , , ,