Conclusa la procedura di selezione avviata dal Mise con la pubblicazione del bando pubblico del 16 marzo relativo alla sperimentazione del  5G in 5 città.

Dopo la pubblicazione ai primi di agosto della graduatoria dei progetti da parte della Commissione esaminatrice, il 6 settembre è stata avviata la procedura per i progetti selezionati nelle aree territoriali scelte per la sperimentazione che andrà avanti fino al 2020.

E oggi, 22 settembre, si darà il via alle autorizzazioni  per l’assegnazione del diritto d’uso.

Fonte: Ministero Sviluppo Economico