parco-avventuraDomenica 25 agosto prende il via una nuova attività: apre, infatti, nel Bosco di Mesola, il “Parco Avventura”, nato da una idea del cassanese Vito Lopane, e del suo socio acquavivese Antonio Pietroforte.

Il Bosco di Mesola, di proprietà del Comune di Cassano, si trova in territorio di Santeramo in Colle, è stato oggetto di bonifica ed è oggi per buona parte fruibile.

Il Parco Avventura, al suo interno, si estende su una superficie di circa 3 ettari, e comprende un infopoint all’ingresso, un’aula per attività didattiche, una struttura ricettiva per accoglienza e ristoro, servizi igienici, un’area picnic attrezzata, percorsi natura, percorsi in sospensione ed un particolare percorso dedicato agli ipovedenti.

Il nome? Oggi ancora non c’è, lo sceglieranno i ragazzi delle scuole cassanesi nei prossimi mesi tramite un apposito Concorso.

L’appuntamento con la “prima” del Parco Avventura è domenica 25 agosto, a partire dalle ore 10.00. Per raggiungerlo, la via è quella del “Miulli”. Basta superare il plesso ospedaliero, andando in direzione Santeramo, e seguire poi le indicazioni segnaletiche.

come-arrivare-parco-avventu

 

Tags: ,