locandina-arti-superiori-3.Questa sera, sabato 10 agosto, a partire dalle 19.00, in piazza Aldo Moro a Cassano delle Murge si terrà la terza edizione di “Arti Superiori”.

La manifestazione, organizzata dall’associazione “I Malavoglia” in collaborazione con la Pro Loco “La Murgianella” di Cassano unirà, ancora una volta, impegno e arte: si parte alle 19.00, appunto, con una conferenza dal titolo “Sii il cambiamento che vuoi vedere nel mondo – Quando l’impegno civile incontra i Testimoni di Mafia” alla quale parteciperanno i componenti del gruppo Kalafro Sound Power che, successivamente, si esibiranno in concerto.

Durante la serata, a fare da cornice ai Kalafro e agli altri due dj ospiti della manifestazione, Raige e Tayone, saranno diversi artisti che si esibiranno in live painting tra mostre d’arte e fotografiche e stando gastronomici e delle associazioni Libera, Emergency, Operazione Colomba, Commercio Equo e Solidare, WWF e Amnesty International.

I concerti, come accennato, vedranno come protagonisti ospiti di livello nazionale: il piemontese Raige (al secolo Alex Andrea Vella, alias “il Re del Niente” con le sue rime su youtube ha fatto il pienone con più di due milioni di visualizzazioni; nato nel gruppo Onemic e portato alla ribalta dall’album “Addio”, per il settimanale Panaroma uno dei migliori 10 del 2012), il napoletano Dj Tayone (autore delle basi per le rime di molti rapper della scena nazionale, da Clementino a Videomind, da Marracash a Dj Gruff e Rapstar) e, last but not least, i Kalafro Sound Power (collettivo musicale calabrese attivo sin dai primi anni duemila a Reggio Calabria, difficilmente identificabile con un preciso genere musicale ma il progetto affonda le proprie radici nel linguaggio esplicito del rap, nel suono ipnotico del reggae e nelle vibrazioni folk che caratterizzano il gruppo come una realtà fortemente legata alla terra d’origine).

L’ingresso alla manifestazione è, ovviamente, gratuito. Come hanno scritto “I Malavoglia” sulla loro pagina facebook: «Ci piace pensare che l’ingresso libero e Gratuito sia una cosa sottintesa quando parliamo di una piazza! La piazza è il luogo di partecipazione e di discussione per eccellenza, non può non essere libero».

 

Tags: , , , , ,