di Vito Surico

(foto di Alessandro Caiati)

Si chiude a Ortona la regular season dell’Atletico Cassano: i biancocelesti, già certi del secondo posto, affronteranno domani, sabato 14 aprile con fischio d’inizio alle ore 16:00, la Tombesi C5, vincitrice del Girone F di Serie B.

Una gara praticamente ininfluente ai fini della classifica con i “pellicani” che, espletata la formalità dell’ultima di campionato, potranno tuffarsi nei play off che partiranno già da sabato prossimo.

Mister Ezio Pellecchia, alla guida dell’Atletico Cassano insieme a Gabriele Vitulli, però, non snobba la partita: «la Tombesi – afferma – ha vinto meritatamente il campionato e gliene va dato atto. Noi non ce l’abbiamo fatta, per demeriti nostri, sì, ma soprattutto per merito loro che hanno fatto un campionato eccellente. Li affrontiamo con la consapevolezza che non possiamo migliorare la nostra classifica dal punto di vista della posizione ma faremo di tutto per onorare la partita e la maglia, senza però correre rischi inutili in vista dei play off: faremo la conta degli infortunati (Manzalli, Garofalo e Cutrignelli non sono al 100%), Rodrigues Miani è squalificato, lasceremo spazio ai portieri Pellecchia e Zeverino, giusto premio per questi due ragazzi che si sono allenati con costanza dall’inizio dell’anno».

Da domenica, dicevamo, si potrà pensare ai play off: l’Atletico Cassano non conosce ancora l’avversaria che sarà una tra Manfredonia C5 e CLN CUS Molise. I foggiani, sesti in classifica, accederebbero al post season solo in caso di vittoria in casa del Giovinazzo C5 e se il CLN CUS Molise non dovesse vincere. I molisani, quinti in classifica, invece, giocherebbero i play off battendo la Chaminade nel derby di Campobasso. Ma potrebbe bastargli anche un pareggio o addirittura la sconfitta, ma solo nel caso in cui il Manfredonia non dovesse vincere.

Per Pellecchia, però, poco importa quale sarà l’avversaria da affrontare nei play off. Quello che conta è altro: «non conosciamo ancora l’avversario della semifinale, ma poco importa – conclude – daremo il massimo contro chiunque perché vogliamo vincerli. Non possiamo permetterci di fallire anche questo obiettivo. Abbiamo mancato la Final Eight di Coppa Italia, non abbiamo vinto il campionato, ma dobbiamo vincere i play off. Ce la metteremo tutta».

così in campo per la 22ª giornata (11ª di ritorno) del campionato di Serie B 2017-2018 Girone F (fonte tuttocampo.it)

la classifica del Girone F della Serie B 2017-2018 (fonte tuttocampo.it)

 

Tags: , , ,