di Vito Surico

mister Cataldo Guarino impartisce indicazioni ai suoi dalla panchina (foto di Alessandro Caiati)

Per la 10ª giornata del Girone F di Serie B l’Atletico Cassano sarà impegnato in trasferta sul campo del Giovinazzo C5. La gara si disputerà al PalaPansini domani, sabato 9 dicembre, a partire dalle ore 16:00.

La direzione della partita è stata affidata ai signori Antonella Maglietta di Bari (1° arbitro), Antonio Valentini di Bari (2° arbitro) e Luca Michele De Candia di Molfetta (cronometrista).

Per i biancocelesti di mister Guarino è un appuntamento da non sbagliare dopo la sconfitta interna subita ad opera del Futsal Capurso.

Negli ultimi sette giorni la squadra ha lavorato duro agli ordini dell’allenatore per arrivare pronta alla sfida contro il Giovinazzo C5: «sarà una partita difficile – afferma Cataldo Guarino – contro un avversario che vorrà rifarsi della pesante sconfitta di sabato scorso contro il Sagittario Pratola. Una squadra che quando gioca in casa dà l’anima davanti ai propri tifosi. Noi, però, non possiamo sbagliare. Sette punti di distacco dalla vetta sono troppi: dobbiamo cercare di acciuffare la Tombesi. Sarà difficile ma dobbiamo continuare a crederci. La nostra squadra può raggiungere obiettivi ambiziosi e può sempre dire la sua in questo campionato».

Dicembre è tempo di futsalmercato e l’Atletico Cassano non sta certo a guardare: tanti i movimenti sia in entrata sia in uscita che hanno segnato questo avvio di dicembre.

Hanno salutato i pellicani D’Ambrosio (andato alla Polisportiva Adelfia in Serie C1), Barbosa (destinazione Manfredonia C5, Girone F Serie B), Satalino (Just Mola, Serie C1), Lorusso (Futsal Altamura, Girone F Serie B), Egea (Real Rogit, Girone H Serie B) e, ultimo in ordine di tempo, Vallarelli (Napoli C5, Serie A).

Sul fronte delle entrate, invece, si registrano gli arrivi, già annunciati settimana scorsa, di Caio Jr Pagnussat (brasiliano classe 1993 con esperienze in Serie A nella LC Five Martina, nel Real Rieti e nel Latina e in Serie A2 nella Polisportiva Sammichele, squadra dalla quale proviene) e Francesco “Sheva” De Cillis (biscegliese classe 1985 cresciuto nel Bisceglie C5, con esperienze nel Kaos, nel Fuente Foggia, nella Salinis, nel Futsal Canosa, nel Futsal Ruvo e nel Futsal Cisternino, sempre tra Serie A, A2 e B).

A completare, per ora, il futsalmercato in entrata dell’Atletico Cassano si registra l’arrivo di Gabriel Pina: brasiliano, classe 1993, nelle ultime due stagioni Pina ha giocato nel Futsal Cisternino ed è stato tra i protagonisti della storica cavalcata dei cistranesi verso la Serie A2 prima e la Serie A, poi. In questi primi quattro mesi della nuova stagione, Pina ha disputato il massimo campionato del futsal nazionale.

«Sono state due settimane complicatissime – dice mister Guarino – e piene di cambiamenti: sono andati via anche giocatori con un alto minutaggio. Ma i nuovi acquisti sono stati fatti per restare competitivi. Per ora l’Atletico Cassano è questo, poi il mercato è aperto fino a metà dicembre, quindi la società farà le proprie valutazioni. Ma quello che non dobbiamo perdere di vista è la nostra idea di squadra: dobbiamo continuare a crederci», ribadisce Guarino che conclude: «manca ancora tanto, manca tutto il girone di ritorno e ci sono gli scontri diretti in cui, ovviamente, dobbiamo cercare di fare bene».

così in campo per la 10ª giornata del campionato di Serie B 2017-2018 Girone F (fonte tuttocampo.it)

la classifica del Girone F della Serie B 2017-2018 (fonte tuttocampo.it)

 

Tags: , , , , ,