Il presidente del Consiglio Comunale Ignazio Zullo ha convocato la conferenza dei capigruppo per il 14 maggio alle ore 9 per un confronto su una nota inviatagli dal Responsabile del Servizio Economico-Finanziario del Comune all’indomani della celebrazione del Consiglio Comunale del 30 aprile scorso.

Nella nota il Presidente Zullo ha rilevato elementi di fondamentale importanza dei quali occorre prendere atto “per evitare talune richieste illogiche, inconferenti ed impertinenti, anche di allegati illustrati negli interventi come obbligatori, ma di fatto non previsti da norme di legge e di regolamento”, spiega Zullo.

“E’ importante – afferma ancora il presidente del Consiglio comunale – che non ci siano ostacoli di nessun tipo e che questi ostacoli non si rivelino gravemente lesivi della stabilità democratica del Consiglio eletto dai cittadini”.

Il presidente Zullo, allo stesso tempo, ha chiesto al presidente della prima commissione consiliare Filippo Panzarea, di convocare la commissione nella cui seduta assicurerà la presenza perchè si puntualizzi che il lavoro delle Commissioni deve concludersi con parere motivato nel rigoroso rispetto dell’articolo 57 c.1 del regolamento di funzionamento del Consiglio comunale.

“Intendo esercitare i poteri di iniziativa e di vigilanza di cui al comma 4 lett. E) dell’articolo 7 del predetto regolamento”, ha scritto Ignazio Zullo al Presidente Panzarea nell’invitarlo a convocare la Commissione Consiliare competente perché in futuro non accada quello che succede ogni volta che il Consiglio discute di un atto di Bilancio.

 

Tags: , ,