Scadenza adesioni 19 marzo 2018.

L’ICE – Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, nell’ambito del Piano Export Sud II, organizzerà una missione in Serbia dal 18 al 19 aprile 2018 nei settori energia e ambiente, infrastrutture e innovazione finalizzata alla promozione di partenariati e altre forme di collaborazione industriale con selezionate controparti serbe, montenegrine e bosniache.

La missione si sostanzierà nelle seguenti attività: seminario; presentazioni aziendali; incontri B2B e visite presso siti di interesse.

L’iniziativa si rivolge alle aziende con almeno una sede operativa nelle seguenti regioni: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia.

PERCHÉ PARTECIPARE

La regione balcanica rappresenta per l’Italia un’area di forte e radicata presenza economica, sia in termini di interscambio commerciale che di investimenti. I Paesi dell’area sono, inoltre, beneficiari di un’articolata serie di strumenti finanziari bilaterali, europei e internazionali (Cooperazione Italiana, UE, BEI, BERS, Banca Mondiale) dai quali discendono interessanti opportunità per le aziende italiane. L’iniziativa si concentrerà su tre paesi focus: Serbia, Montenegro e Bosnia-Erzegovina.

I settori focus dell’iniziativa saranno quelli sui quali si concentrano i maggiori finanziamenti internazionali e i programmi di sviluppo nazionali:

  • Ambiente ed energia, con particolare riferimento alla gestione dei rifiuti e al trattamento delle acque reflue. Per l’energia l’interesse è rivolto al settore delle rinnovabili.
  • Infrastrutture, in particolare quelle relative al trasporto stradale e ferroviario, e alla pianificazione urbana.
  • Innovazione, settore ancora in fase di avvio ma per il quale si ritiene utile valutare i progetti in corso, le possibilità di sviluppo futuri e i finanziamenti disponibili.

MODALITÀ DI ADESIONE

La partecipazione è gratuita. A carico dei partecipanti saranno i costi di viaggio e di soggiorno.

Per aderire all’iniziativa è necessario – entro e non oltre il 19 marzo 2017:

  1. registrarsi utilizzando il modulo disponibile al seguente indirizzo: www.partenariatoserbia.ice.it/richiesta-di-adesione. Si prega di voler compilare con cura tutti i campi anche quelli in lingua inglese: le informazioni così raccolte saranno utilizzate per la ricerca partner e nserite nel catalogo dell’iniziativa,
  2. 2. Inviare – timbrati e firmati dal legale rappresentante – a cooperazione.pianosud@ice.it il Regolamento generale ICE-Agenzia e i Requisiti di ammissibilità PES 2 (si vedano i documenti allegati),
  3. 3. Inviare all’Ufficio di Belgrado (belgrado@ice.it) e, per conoscenza, all’Ufficio Partenariato Industriale e Rapporti con gli OO.II. (cooperazione.pianosud@ice.it) un breve descrittivo in inglese (di massimo 1200 caratteri inclusi spazi), il logo aziendale in alta definizione o in formato vettoriale ed eventuale foto/materiale grafico aggiuntivo (per il catalogo).

Fonte: Sezione internazionalizzazione – Sistema Puglia, Piano Export Sud, Politiche per lo Sviluppo, Sezione Internazionalizzazione – Redazione Sistema Puglia