di Vito Surico

i giocatori dell’Atletico Cassano a scuola per augurare buon Natale ai bambini cassanesi

Babbo Natale si veste di biancoceleste e porta panettoni e caramelle ai bimbi cassanesi: stamattina, una delegazione dell’Atletico Cassano si è recata nei plessi dell’Istituto Comprensivo “Perotti-Ruffo” per augurare serene festività ai piccoli tifosi biancocelesti.

Alemão Glaeser, Caio, Antonio Garrote, Mariano Petrosino, Gabriel Pina e Murilo Rodrigues, per una volta, hanno svestito i panni dei calciatori per donare ai più piccoli, in quella che è la loro Festa per eccellenza, un attimo di svago lontano dai banchi e dai libri.

Ad accompagnarli il vicepresidente dell’Atletico Cassano Giuseppe Salonia, l’allenatore dell’Under 19 e della Juniores Ezio Pellecchia, il dirigente accompagnatore Pasquale Veneziani, il magazziniere Gino Petruzzellis e il team manager Francesco Manfredi che ha presentato i giocatori agli entusiasti alunni delle scuole cassanesi: per molti di loro i ragazzi non erano volti nuovi, poiché già abituati a vederli in campo al PalAngelillo, i più grandi, poi, sono anche parte integrante dell’Atletico Cassano nella squadra Allievi allenata proprio da “mister” Alemão Glaeser.

Insomma, l’Atletico Cassano ringrazia così i tanti tifosi biancocelesti che ogni sabato riempiono il PalAngelillo e fa sentire la propria presenza al paese ottenendo ottimi risultati anche fuori dal campo: un sorriso, una stretta di mano o una foto con questi bambini valgono molto più di tre punti. E l’Atletico Cassano, anche questa volta, ha fatto gol, il gol più bello: il sorriso di bambini e ragazzi cassanesi!

Ora, però, si torna subito a pensare al campo: questa sera alle 20:00 i pellicani saranno impegnati sul campo del Rasulo Edilizia Bernalda Futsal, in una partita secca, per il secondo turno della Coppa della Divisione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Tags: , ,