Scadenza adesioni 31 luglio 2018.

Il Piano Export Sud 2 è un programma speciale di attività, che punta a favorire l’internazionalizzazione delle PMI provenienti dalle Regioni del Sud-Italia proponendo un ampio e articolato programma di iniziative promozionali con condizioni di partecipazione agevolate.

La presente iniziativa è riservata alle aziende provenienti da Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

PERCHÉ PARTECIPARE

La Borsa Vini si conferma un efficace, dinamico e collaudato strumento promozionale che consente agli espositori di cogliere nuove opportunità commerciali e di consolidare i propri contatti sui mercati interessati, ottimizzando tempi e investimenti.

Il Vietnam è un mercato dinamico che si distingue per vitalità e per un andamento export estremamente interessante. La domanda è in espansione costante da anni con tassi di crescita in valore che testimoniano un grande entusiasmo per il vino italiano: 2014:+33,9%, 2015: +60,5%, 2016: +54,7%. I dati ISTAT relativi al 2017 confermano il momento favorevole delle consegne con un ulteriore crescita del 33,6% ed un export che ha raggiunto il valore record di 8.7 milioni di Euro.

Il notevole interesse per il vino del mercato vietnamita è altresì confermato dal prezzo medio (4,79 €/l) tra i più alti al mondo e da un apprezzamento che include anche i vini di alta fascia.

Modalità di adesione

La Scheda di Adesione allegata, unitamente al Regolamento Generale per la partecipazione alle iniziative ICE e al modulo Requisiti di Ammissibilità, dovranno essere inviati compilati, timbrati e firmati dal Legale Rappresentante entro il termine di chiusura delle iscrizioni fissato al 31 luglio 2018, esclusivamente via Posta Certificata PEC, al seguente indirizzo: vini@cert.ice.it.

Fonte: Sezione internazionalizzazione – Piano Export Sud, Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo, Sezione Internazionalizzazione – Redazione Sistema Puglia