Domenica 11 dicembre, alle 20, presso l’oratorio Santa Maria Assunta (in via Fermi) di Cassano delle Murge, l’Università della Terza Età porta in scena “Camera Interiore. Donne allo specchio. Viaggio di Donne del secolo ‘900”.

Lo spettacolo nasce da un’idea di Giuseppe Campanale, che ne cura anche la regia.

Con questo spettacolo si conclude un appassionante laboratorio teatrale, che ha coinvolto diverse persone, alcune delle quali si sono avvicinate al teatro per la prima volta. È stata un’esperienza alla scoperta del corpo, della voce, dello spazio, della presenza, della relazione, dell’improvvisazione, del lavoro di gruppo: un viaggio per giocare bene al teatro e capire meglio che cos’è e come funziona a partire da se stessi, dalle proprie qualità fisiche e emotive.

Un viaggio di DONNE che si sono opposte ai pregiudizi, o che invece li hanno rafforzati, giustificando a volte comportamenti degradanti e perfino la violenza, la pièce porta sulla scena piccole e grandi storie dell’universo femminile, specchio e anima della nostra società: la femminilità vissuta, nascosta nel tempo e nella storia, quella di chi ha combattuto guerre e fatto rivoluzioni, di mamme, lavoratrici, eroine, campionesse e casalinghe.

Il Novecento viene chiamato il secolo delle donne, e questo spettacolo è un viaggio attraverso il XX secolo italiano, concentrato su un percorso di emancipazione che celebra vittorie per il mondo femminile ma al contempo, si riconoscono le sconfitte di una società che si è mostrata ancora troppo immatura per riconoscere la dovuta dignità all’universo femminile.

In scena: Campanale Maria, Armienti Angela, Campale Lucia, Catucci Rosa, Vulpio Maria, Massaro Tonia, Campanale Franca, Cuscianna Margherita, Suaria Loredana, Nuzzi Teresa, Palumbo Caterina, Ventafridda Nuccia, Borrelli Tonia, Quatraro Pasquina, Lassandro Maria, Colacicco Raffaele, Dimauro Giovanni

Ideazione e regia: Giuseppe Campanale

 

Tags: , ,