di Leonardo Lositopresidente Murgia Enjoy

il-cammino-di-santiago-con-murgia-enjoyMurgia Enjoy, volendo accogliere le richieste di alcuni partecipanti alle iniziative escursionistiche, intende formare un gruppo di trekkers che la prossima estate affronterà il noto Cammino di Santiago. Al fine di organizzare il percorso e concordare il programma, durante i prossimi eventi, i soci raccoglieranno le adesioni e proporranno agli interessati delle riunioni durante le quali sarà possibile visionare un film-documentario e programmare uno dei tanti percorsi presenti in una apposita guida.

In linea di massima l’attività richiederà una settimana di cammino con soste in ostelli, in “albergue” o in tenda per un percorso complessivo di circa 200 chilometri che si svolgerà al fianco di ipovedenti, disabili motori, audiolesi dando all’attività anche una finalità sociale.

Il Cammino di Santiago di Compostela è il lungo percorso che i pellegrini fin dal Medioevo intraprendono, attraverso la Francia e la Spagna, per giungere al santuario di Santiago di Compostela, presso cui ci sarebbe la tomba dell’Apostolo Giacomo il Maggiore.

Gli escursionisti potranno fregiarsi della conchiglia, un simbolo dei pellegrini diretti a Santiago di Compostela che i fedeli, durante il loro pellegrinaggio, portavano tradizionalmente sospesa al collo oppure cucita sul cappello o sull’abito.

Al termine del percorso verrà consegnata la Compostela, un certificato di tipo religioso rilasciato solo dall’autorità ecclesiastica di Santiago de Compostela che certifica il compiuto pellegrinaggio alla tomba dell’apostolo San Giacomo.

La certificazione è rilasciata a colui il quale presenti una Credenziale che abbia al suo interno tutti timbri del percorso del “Cammino de Santiago“.

La Compostela in epoca medievale era un certificato importantissimo, infatti il pellegrino che veniva condannato ad una pena civile da espiare effettuando un pellegrinaggio di conversione e che veniva allontanato dalla propria comunità perché aveva commesso peccati e reati molto gravi, grazie alla presentazione di questo documento, che certificava di aver compiuto “El Camino de Santiago” raggiungendo la città di Santiago de Compostela ed aver visitato la tomba di San Giacomo, veniva reintegrato nella propria comunità.

Referenti del progetto sono le collaboratrici Elisabetta Lenoci e Rosaria Attollino.

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1351682821510746/.

Murgia Enjoy – Associazione culturale – C.F. 91119020724 – murgiaenjoy@libero.itwww.murgiaenjoy.it – Tel. 3283130450 dopo le 18:00

 

Tags: , ,