L’European Youth Capital (EYC) è un titolo assegnato a una città europea, che per il periodo di un anno ha la possibilità di mostrare la sua vita e lo sviluppo culturale, sociale, politico ed economico legati al mondo dei giovani. Quest’anno è Cascais, località balneare situata a ovest di Lisbona, in Portogallo, ad essere stata nominata Capitale Europea della Gioventù 2018.

La visione di Cascais unisce la dimensione globale e locale con il processo di trasformazione sociale, sotto il tema “Glocal Youth”. Cascais vede l’EYC come un’opportunità per contribuire a un’Europa più coesa e sottolinea l’importanza di un dialogo intergenerazionale con una visione a lungo termine del mondo.

L’affascinante città, in cui circa il 40% degli abitanti ha meno di 35 anni, offre già un ambiente interessante e dinamico per i giovani. Oltre alle ricchezze naturali, il patrimonio e gli eventi artistici e culturali, ospita una varietà di attività per i giovani tutto l’anno. A Cascais i giovani possono trovare: 2 università, un Consiglio Comunale per le politiche giovanili; uno specifico Dipartimento per la Gioventù nel municipio; 38 associazioni giovanili attive; una rete di 4 centri di informazione giovanile; centinaia di organizzazioni e infrastrutture sportive e molto altro ancora.

Fonte: Europuglia