Nella settimana dal 15 al 21 aprile le comunità di Casamassima, Cassano delle Murge, Gioia del Colle e Sammichele di Bari, che compongono l’VIII Vicaria, saranno interessate da una serie di eventi legati alla Peregrinatio della Tenda dell’Incontro.

Quella della Tenda dell’Incontro è una iniziativa dell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto finalizzata a creare «…uno spazio e un tempo in cui gli adulti e i giovani possano confrontarsi con le domande, i sogni, le speranze che accompagnano la ricerca di senso e di pienezza della loro vita…» come spiega l’Arcivesco Mons. Francesco Cacucci.

La proposta vuole avere un taglio trasversale che possa intercettare gli interessi e le sensibilità di molti giovani, vicini e lontani dall’ambiente ecclesiale, proprio perché pensata come un dialogo e quindi una riflessione su quelle che sono le domande e le istanze concrete della gioventù dei nostri giorni.

La Tenda, che costituisce un simbolo dell’incontro tra le generazioni, sarà fisicamente installata in Piazza Plebiscito a Gioia del Colle ma in tutti i paesi ci saranno eventi, dibattiti, concerti, giochi, che coinvolgeranno non solo le comunità parrocchiali ma tutto il paese.

A Cassano delle Murge, in particolare, giovedì 19 aprile in piazza Moro a partire dalle 19:00, vi sarà l’evento “Cassano In-Tenda” Face to Face, Live Concert, Social Time, Food and Music realizzato dalle due comunità parrocchiali di Santa Maria Assunta e Santa Maria delle Grazie con la collaborazione di Legambiente, Amici di Tutti, C.aP. Onlus e il patrocinio del Comune.

La Peregrinatio della tenda sarà un’occasione per rinnovare e ricreare un clima di dialogo che possa portare frutti di giustizia, legalità, partecipazione, concordia, apertura.

 

Tags: , , ,