il Municipio di Cassano delle Murge (foto d’archivio)

L’Amministrazione Comunale organizza una Colonia estiva al mare riservata a 100 minori (nati tra il 1° gennaio 2005 e il 31 dicembre 2011) residenti nel Comune di Cassano delle Murge.

L’iniziativa si svolgerà nel mese di luglio dal lunedì al venerdì e sarà suddivisa in due turni:

  • 1° turno: 3-14 luglio 2017 – 50 minori
  • 2° turno: 17-28 luglio 2017 – 50 minori

Per ogni partecipante saranno garantiti:

  • trasporto con pullman G.T. da Cassano delle Murge per Castellaneta Marina (TA) e ritorno;
  • sosta presso lo stabilimento balneare dalle 9:00 alle 16:00;
  • pasto caldo presso la struttura balneare;
  • assistenza bagnanti effettuata da personale qualificato;
  • accompagnamento e assistenza minori effettuato da personale individuato dal Comune.

Tutti gli interessati potranno presentare apposita domanda, indicando il periodo scelto, all’ufficio protocollo del Comune, entro e non oltre le ore 12:00 del 29 giugno 2017. Il modello di domanda può essere ritirato presso l’Ufficio Servizi Scolastici sito in piazza Rossani (presso la Sala Consiliare) o scaricato dal sito istituzionale www.comune.cassanodellemurge.ba.it.

Alla domanda dovranno essere allegati:

  • ricevuta di versamento della quota di partecipazione;
  • documento d’identità personale del genitore o tutore.

La quota di partecipazione per ogni bambino/a è di € 85,00 che dovrà essere versata sul c.c.p. n. 18308700 intestato al Comune di Cassano delle Murge con la seguente causale: “Colonia al mare 2017”, specificando il turno scelto.

Al momento non sono previste gratuità poiché il bando è stato redatto prima che s’insediasse la nuova amministrazione comunale, ma il sindaco Maria Pia Di Medio, nel suo discorso di ringraziamento in piazza Moro, ha affermato che nei prossimi giorni verrà cercata una soluzione per garantire delle forme di gratuità a coloro che ne hanno bisogno.

In caso di presentazione di domande in esubero rispetto alla disponibilità di ogni turno, farà fede la data di protocollo dell’istanza corredata da relativa ricevuta di versamento.

Per eventuali ulteriori informazioni, gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio Servizi Scolastici del Comune, o telefonare al numero 080.3211503 (sig. Luciano Sardone).

 

Tags: