La Commissione Europea ha lanciato una serie di consultazioni pubbliche raggruppate in settori strategici chiave, per la definizione del prossimo programma di finanziamento europeo che succederà a Horizon 2020 allo scadere del periodo di programmazione in vigore (2014 -2020).

Cittadini, organizzazioni e imprese possono fornire i propri pareri fino all’8 marzo 2018.

È possibile contribuire alla consultazione pubblica compilando il questionario online, disponibile in 23 lingue e compilabile in circa 30 minuti.

Partecipare alla consultazione significa contribuire alla definizione del nuovo programma europeo di ricerca e innovazione, che si propone di promuovere la produttività e la competitività dell’Europa, affrontare le grandi sfide della società e sostenere il modello socio-economico e i valori europei, basandosi sul valore della conoscenza. Infatti le opinioni espresse dai partecipanti alle consultazioni saranno prese in considerazione nell’ambito dell’attuale processo per la definizione del prossimo quadro finanziario pluriennale.

Fonte: Arti Puglia