Scade il 6 giugno 2018 il bando per la raccolta di progetti congiunti di ricerca scientifica e tecnologica nell’ambito del Programma di Cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Montenegro per il periodo 2018-2020.

I progetti di scambio di ricercatori devono essere presentati solo in una delle seguenti aree di ricerca prioritaria: Agricoltura e scienze alimentari; Biotecnologie e medicina; Crescita blu; Patrimonio culturale, Tecnologie, ingegneria e risorse sostenibili.

I progetti di particolare rilevanza, invece, devono essere presentati solo in una delle seguenti aree di ricerca prioritaria: Agricoltura e scienze alimentari, Biotecnologie e medicina; Crescita blu; Patrimonio culturale; Valutazione e mitigazione del rischio naturale; Tecnologie, ingegneria e risorse sostenibili.

Fonte: Europuglia