corso di giornalismoIn occasione del Semestre di Presidenza Italiana UE, l’Associazione TIA Formazione Internazionale in collaborazione con Associazione Stampa Romana e Dipartimento Politiche Europee promuove il Corso di Giornalismo e Politiche Europee 2014, giunto alla sua quarta edizione. Il corso mira a fornire strumenti di lettura più attenti e puntuali sul funzionamento delle istituzioni europee e delle politiche europee.

I temi che verranno affrontati durante il corso toccheranno le nuove politiche europee, le trasformazioni e le modifiche del giornalismo su carta stampata nel passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica; la perdita di rilievo delle fonti istituzionali (Parlamento, partiti, etc.) e il contemporaneo sviluppo del retroscena: da curiosità e/o risvolto a elemento essenziale di analisi e conoscenza; il ruolo crescente della tv e l’informazione digitale; la nuova impaginazione nei media ed eventuale raffronto con i principali giornali europei; la crisi vista dai giornali Italiani ed Europei; storia del giornalismo europeo; i diversi modi di fare giornalismo in Europa; Deontologia e diritto dell’informazione; il giornalismo online; il giornalismo sui social network, il mestiere del giornalista e il diritto all’informazione; la visione dell’Europa nei giornali Italiani ed Europei.

Il corso è diretto a tutti coloro che sono interessati ad approfondire i temi del giornalismo e delle politiche europee. In particolare giornalisti professionisti, pubblicisti, praticanti, comunicatori, blogger e social network manager.

Il corso si articolerà in 4 seminari tra settembre e dicembre 2014. Il primo seminario si terrà il 19 settembre.

Consulta il bando del corso sul sito dell’Associazione TIA.

Fonte: Europuglia