• La nuova commissione proseguirà l’operato di TAXE 1 e 2 e il lavoro d’inchiesta di PANA
  • Avrà 45 membri e un mandato di 12 mesi

I deputati vogliono acquisire maggiori informazioni sui paradisi fiscali ed hanno istituito una nuova commissione speciale sulla criminalità finanziaria, l’evasione e l’elusione fiscale.

La nuova commissione parlamentare d’inchiesta è in parte dovuta alle rivelazioni dei “Paradise Papers” dell’anno scorso.

La commissione speciale proseguirà i lavori delle commissioni TAXE 1 e 2 e della commissione d’inchiesta PANA, il cui mandato si è recentemente concluso. Avrà 45 membri e un mandato di 12 mesi con inizio immediato.

La composizione della nuova commissione sarà decisa nel corso della sessione plenaria di marzo.

Fonte: Parlamento europeo