il percorso “Sara.101” dell’escursione di domenica 13 maggio (foto Trekking Cassano)

«Dopo aver tributato domenica scorsa il consueto omaggio escursionistico ad un sito d’eccezione, il Pulo di Altamura rivestito dalla splendida livrea primaverile, spostiamo la nostra esplorazione in un’altra area panoramica che prevede attraversamenti alternati in boschi di conifere e tratturelli su murgia panoramica, a cavallo della Strada Provinciale 18 (Cassano-Altamura) tra le contrade di Chinunno, San Michele, Pescariello e Masseria Don Luca».

Nicola Diomede, coordinatore del gruppo Trekking Cassano, invita dunque gli escursionisti cassanesi alla passeggiata prevista per domenica prossima, 13 maggio, su un percorso di circa 10 km (difficoltà E – Escursionisti) di tipo misto con prevalenza di sterrato ed un tratto su fuori pista murgiana ricca di pietraie (che impongono l’uso di scarpe da trekking) e splendidi scorci paesaggistici «che delizieranno i nostri occhi, scaldando il cuore».

L’appuntamento è alle ore 8:00, come al solito presso il Liceo Scientifico a Cassano, per il successivo trasferimento in auto verso il luogo di parcheggio e di partenza a piedi.

Il termine escursione è previsto per le ore 13:00, con il rientro.

«La partecipazione – ricorda Diomede – è come sempre libera, gratuita ed intesa a titolo personale come una passeggiata tra vecchi amici che condividono la passione di riscoprire il proprio territorio e l’unico requisito richiesto è il naturale rispetto dovuto all’ambiente attraversato».

Diomede, infine, ricorda agli appassionati di trekking e ambiente «un importante appuntamento per il prossimo fine settimana (12 e 13 maggio) con la “XIV Edizione della Giornata Pugliese di Escursionismo” (https://www.facebook.com/events/136119920562384/) organizzata dal gruppo “Zaino & Scarponi” dell’amico Corrado Palumbo, con campo base presso la Masseria Marico, in agro di Castellaneta (TA)».

 

Tags: , , , ,