La Direzione generale della Commissione europea per la Politica regionale e urbana ha lanciato il concorso fotografico “L’Europa nella mia regione”, che ha lo scopo di presentare progetti finanziati dall’UE in Europa.

Per poter partecipare al concorso è necessario caricare sul sito di riferimento una o più copie di foto che devono ritrarre un’opera realizzata con contributi europei contenenti un cartello dove si leggano i termini del contributo.

Ogni proposta deve essere composta da 2 foto: la prima inerente al progetto cofinanziato dall’UE e la seconda per mostrare il pannello informativo (tabellone, targa, bandiera dell’UE, ecc.). Ogni foto deve essere rinominata con chiarezza (nome del concorrente, tipo di progetto, città e paese in cui è localizzato il progetto).

Sono ammessi i collage: foto di un progetto finanziato dall’UE sotto forma di collezione, ossia due o più immagini singole accostate in modo interessante.

I 30 fotografi selezionati organizzeranno un’esposizione fotografica che viaggerà in tutta Europa e riceverà pubblicità tramite i canali della Commissione europea (sito web, social media).

Possono partecipare tutti i residenti in modo permanente nell’UE o i residenti in un paese in fase di preadesione (Albania, Bosnia-Erzegovina, ex Repubblica jugoslava di Macedonia, Kosovo1, Montenegro, Serbia e Turchia).

Il concorso scade il 31 agosto 2018.

Fonte: Obiettivo Europa