“Che la festa sia con te” è il motto della Festa del Cinema, il più grande evento legato al cinema in Italia e che offre la possibilità di vivere “una settimana da protagonista”: dal 9 al 16 maggio, nei molti cinema aderenti all’iniziativa, il biglietto costerà solo 3 euro per i film in 2D e 5 euro per quelli in 3D.

L’iniziativa è promossa e sostenuta dai distributori e produttori dell’ANICA e delle associazioni dell’esercizio ANEC, ANEM, ACEC e FICE. Obiettivo della Festa del Cinema è quello di “favorire, attraverso la riduzione del prezzo del biglietto, l’aumento dell’afflusso di pubblico nelle sale cinematografiche per far apprezzare la vera bellezza e il fascino del grande schermo. Lo scopo del progetto è rilanciare l’importanza culturale e sociale del cinema”.

Da domani, venerdì 10 fino al 15 maggio, dunque, anche il Cinema Vittoria di Cassano delle Murge aderisce alla Festa del Cinema proponendo “Iron Man 3” a 3 euro in tutti gli spettacoli.

Nella settimana della Festa del Cinema, inoltre, attività collaterali a sostegno dell’iniziativa tra cui workshop, laboratori e rassegne: tra questi, interessante l’iniziativa del Multicinema Galleria di Bari (in Corso Italia 15), che domenica 12 maggio aprirà al pubblico per una mattinata dedicata a giovani filmaker che avranno l’occasione di vedere i loro lavori proiettati sul grande schermo. Uno dei corti selezionati per la proiezione è “The other side”, ideato e realizzato da alcuni alunni del Liceo Scientifico-Classico di Cassano delle Murge. Soggetto, sceneggiatura e, in parte la regia, sono di Antonio Racano (sua l’idea del corto, con la collaborazione di Vincenzo Borsellino dell’Artistico di Bari in fase di produzione); tra gli attori sono molti i liceali cassanesi: Giuseppe Amapani, Sheila Rambukwella, Alessia Cassano e varie comparse.

 

Tags: , , ,