Il gruppo donatori sangue Fratres “Santa Maria Assunta” di Cassano delle Murge ha indetto, per domenica 28 gennaio, una raccolta sangue per contribuire a superare l’emergenza che preoccupa gli ospedali del nostro territorio.

«La nostra scelta volontaria – scrive il presidente dell’associazione, Enzo Marsico – è un impegno morale e di solidarietà umana e cristiana che sentiamo di mantenere e diffondere sempre più tra parenti, amici e conoscenti. Il sangue non è un prodotto di laboratorio o industriale come qualsiasi altro farmaco, per questo è importante che si sia in tanti a donarlo!».

La raccolta sangue avverrà in piazza Aldo Moro dove, domenica 28 gennaio 2018, dalle 8:00 alle 12:00, sosterà un’autoemoteca.

Alcuni accorgimenti da seguire prima della donazione:

  • essere in buona salute e non aver assunto farmaci nella settimana precedente;
  • evitare pasti abbondanti nelle 24 ore precedenti;
  • aver dormito adeguatamente la notte precedente;
  • star digiuno almeno dalla mezzanotte (unica concessione, un po’ di the o caffè senza latte la mattina della donazione).

Al termine della donazione, la colazione sarà offerta dai volontari della Fratres cassanese.

Il gruppo guidato da Enzo Marsico, inoltre, informa che lunedì 12 febbraio 2018, alle ore 18:30, sotto il sagrato della Chiesa Matrice in piazza Moro, si svolgerà l’assemblea generale dei soci in cui il presidente terrà la relazione annuale per poi procedere all’analisi del bilancio consuntivo 2017 e del preventivo per l’anno 2018.

 

Tags: , , ,