Si gioca domani, sabato 1° aprile, la penultima giornata del campionato di Serie B di calcio a 5.

L’Atletico Cassano sarà impegnato, alle 16, in casa dell’Olympique Ostuni, in una sfida che si prevede emozionante e per nulla scontata perché entrambe le squadre devono ancora raggiungere i rispettivi obiettivi stagionali: i biancoazzurri hanno bisogno di mettere punti in cascina, in questo finale di stagione, per provare a garantirsi l’accesso ai play off come una delle migliori quinte dei sette gironi che compongono la Serie B; i brindisini, invece, devono a loro volta garantirsi la permanenza nei campionati nazionali, e per farlo non possono permettersi passi falsi.

L’Atletico Cassano nella gara di domani dovrà rinunciare a due elementi fondamentali del roster come Kiko e Sciannamblo, appiedati dal giudice sportivo. Stessa sorte anche per mister Vitulli, fermato per due giornate dopo essere stato allontanato dalla panchina sabato scorso per le proteste seguite al pareggio del Futsal Barletta, viziato da una clamorosa simulazione. E se per i cassanesi in panchina andrà mister Ezio Pellecchia, a far compagnia a mister Vitulli in tribuna ci sarà l’allentare dell’Olympique Ostuni, Francesco Castellana, anch’egli squalificato.

A complicare ulteriormente le cose all’Atletico Cassano ci sono le dimensioni ridotte del parquet del PalaGentile, un campo molto più piccolo rispetto a quello a cui i biancoazzurri sono abituati. Ma nel corso della settimana la partita è stata preparata in ogni dettaglio, perciò gli uomini del presidente Ruggiero sapranno farsi trovare pronti e cercare di portare a casa i 3 punti per continuare a credere nel sogno dei play off.

La direzione di gara è affidata ai signori Pietro Lisanti di Matera (1° arbitro), Arrigo D’Alessandro di Policoro (2° arbitro) e Paolo De Lorenzo di Brindisi (cronometrista).

il programma della 25ª giornata (12ª di ritorno) del Girone F della Serie B (fonte: tuttocampo.it)

la classifica del Girone F della Serie B 2016-2017 (fonte tuttocampo.it)

 

Tags: ,