Torino ospita il G7 ICT e Industria, la prima delle tre riunioni ministeriali dedicate all’innovazione in programma fino al 30 settembre con G7 Scienza e Lavoro.

La riunione dei Ministri competenti in materia di industria e tecnologie dell’informazione e della comunicazione (G7 ICT e Industria) si tiene oggi e domani alla Reggia di Venaria.

Tra i temi centrali dell’incontro la trasformazione in atto dovuta alle tecnologie digitali e ai nuovi processi di produzione guidati dai dati e dalla robotica avanzata.

La giornata inizia alle 10 con la prima riunione dell'”I-7 Innovators’ Strategic Advisory Board on People-Centered Innovation“, il gruppo lanciato durante il G7 di Taormina per elaborare linee guida sulle nuove sfide dell’innovazione. Tre le sessioni in programma: intelligenza artificiale, big data e futuro del lavoro.

Alle 10:45 il sottosegretario Antonello Giacomelli avvia i lavori della G7 ICT and Industry Multistakeholder Conference che affronta, oltre all’intelligenza artificiale, anche i temi della cybersicurezza, della “datafication” e della trasformazione digitale delle piccole e medie imprese. I lavori della conferenza saranno chiusi dall’intervento del Ministro Calenda.

I ministri e i capi delegazioni del G7 ICT e Industria si incontrano in serata per una cena di lavoro.

Fonte: Ministero Sviluppo Economico