Il Progetto ARISTOIL, finanziato nell’ambito del Programma transnazionale Interreg Mediterraneo 2014-2020 e che vede coinvolta la Regione Puglia – Coordinamento Politiche Internazionali in qualità di partner associato, fa tappa a Giovinazzo (Ba) con un corner informativo, l’11-12-13 maggio 2018 presso la Cittadella della Cultura.

L’occasione è la tre giorni “I linguaggi dell’extravergine” dedicati a quanti vogliono costruire un percorso per diventare divulgatori di contenuti culturali legati all’olio extravergine oppure semplicemente migliorare le proprie competenze in materia.

Quali sono i contenuti tecnici che il consumatore dovrebbe conoscere? Quali sono i linguaggi e i contenuti più adatti per comunicare con i bambini, con i medici, con il personale della ristorazione, con chi fa la spesa? Queste sono le domande alle quali si cercherà di dare una risposta con esperti del settore, attraverso approfondimenti mirati, momenti pratici di laboratorio e co-progettazione in gruppi, secondo il metodo “open space technology” e momenti di team building come una cena sociale, con l’obiettivo di trovare punti di forza e opportunità per aprire nuovi possibili scenari di rete e cooperazione.

Le iscrizioni all’evento, organizzato dall’Associazione Culturale Passione Extravergine e giunto alla sua seconda edizione, si chiudono domani lunedì 7 maggio.

Approfondimenti:

Fonte: Europuglia