La Sezione Internazionalizzazione della Regione Puglia, in collaborazione con il Distretto Aerospaziale Pugliese ed il Distretto Tecnologico Aerospaziale, con il supporto tecnico di Puglia  Sviluppo  S.p.A.,  promuove  e  organizza  la  partecipazione  delle  imprese  pugliesi  all’International Paris Air Show, in calendario a Parigi-Le Bourget (Francia), dal 19 al 25 giugno 2017.

L’International Paris Air Show costituisce  un’importante  vetrina  di  presentazione  delle  attrezzature e soluzioni più innovative del settore aeronautico e spaziale ed è dedicato agli operatori  appartenenti  ai  seguenti  comparti:  costruzione  e  assemblaggio  di  aeromobili,  spazio, satelliti e telecomunicazioni, propulsori ed attrezzature per motori, strumenti di supporto  per  la  navigazione  e  pilotaggio,  interiors,  sistemi  e  attrezzature  per  aeroporti,  subfornitura meccanica, materiali compositi e trattamenti di superficie, MRO.

A latere dei padiglioni espositivi, è prevista, inoltre, un’area all’aperto dedicata alla mostra degli  aeromobili  di  nuova  generazione,  sia  in  ambito  civile  che  militare,  nonché  ai  voli  dimostrativi. Nell’arco della setti mana, si affianca alla parte espositiva, un ricco programma  di  incontri  ed  attività  collaterali  tra  cui  si  annovera  anche  l’iniziativa  di  networking, “B2B Meetings”, in calendario dal 20 al 22 giugno 2017.

La presenza regionale all’evento prevede la realizzazione di uno spazio espositivo, “Spazio Puglia” nell’ambito  del  Padiglione  Italia  (Hall  1),  coordinato  dall’AIAD  –  Federazione  Italiana per l’Aerospazio, la Difesa e la Sicurezza, dedicato alla valorizzazione delle eccellenze  produttive  del  settore  aerospaziale  in  Puglia,  nonché  delle  opportunità  d’investimento in Puglia. Nell’ambito dello “Spazio Puglia” sarà ospitata una delegazione di P.M.I.  pugliesi  attive  nei  comparti  sopra  indicati,  ciascuna  delle  quali  avrà  a  disposizione una postazione di lavoro personalizzata (tavolo, 4 sedie, presa elettrica ed un porta brochure), per la realizzazione dei propri incontri di lavoro.

La partecipazione all’evento prevede una fee a carico delle imprese ammesse, pari a Euro 350,00 + IVA per l’iscrizione all’evento di networking “B2B Meetings” in calendario dal 20 al  22  giugno  2017,  da  versare  alla  BCI,  Società  organizzatrice  dell’evento  di  business  matching. Restano a carico di ciascuna impresa le spese di viaggio e di soggiorno per tutto il periodo di riferimento.

Le  imprese  interessate  a  candidarsi  dovranno compilare entro  mercoledì  22  marzo  p.v.  la relativa scheda di adesione, unitamente al profilo aziendale, sul sito www.internazionalizzazione.regione.puglia.it   -­ sezione “partecipa  agli  eventi”  previa  registrazione sul portale web (se non ancora effettuata).

Si evidenzia che nella scheda di adesione, alla voce company profile, nello spazio dedicato al  settore  di  businessle  imprese  dovranno  specificare  anche  il  settore  di  riferimento  (aeronautica civile, aeronautica militare, spazio o altro) e indicare informazioni aggiuntive (certificazioni prodotto, clienti principali, certificazioni di qualità, etc.).

L’accettazione  delle  domande  di  partecipazione,  fino  ad  un  massimo  di  n.  10  imprese,  avverrà previa valutazione della rispondenza del profilo aziendale e nel rispetto dell’ordine cronologico del protocollo di arrivo.

Fonte: Sezione internazionalizzazione – Sistema Puglia, Internazionalizzazione, Politiche per lo Sviluppo, Sezione Internazionalizzazione – Redazione Sistema Puglia