Comincia in salita il 2018 della Volley Cassano: gli uomini di mister Antonio Masiello hanno perso 3-0 la proibitiva sfida sul campo della capolista Errico Tecnomaster.biz di Cerignola nella 9ª giornata del Girone A del campionato regionale di Serie C.

I padroni di casa hanno vinto tutti e tre i set disputati, ma la Volley Cassano ha combattuto senza mollare la presa, soprattutto nell’ultimo parziale in cui ha costretto l’avversario ad aggiudicarsi set e partita ai vantaggi: il primo set si è chiuso sul 25-17 con la Volley Cassano che, inaspettatamente, ha combattuto punto su punto fino a metà del parziale, poi un calo in ricezione ha smorzato gli attacchi dei cassanesi; 25-22 il risultato del secondo set, un distacco di tre punti che la Volley Cassano riesce a mantenere sin dall’inizio del set ma agli avversari quel distacco basta per portare a casa il parziale. Nel terzo e ultimo set, infine, viene fuori il carattere della Volley Cassano, forse aiutata da un po’ di rilassatezza dei padroni di casa, che si spinge fino al vantaggio di 24-19, ma sono ancora una volta i problemi in ricezione ad essere fatali per gli uomini di mister Masiello che alla fine si arrendono e perdono per 26-24.

La Volley Cassano resta dunque a 5 punti in classifica e sabato prossimo, 13 gennaio, alle ore 18:30, ospiterà al PalaVitarella il fanalino di coda del Girone A, la Just British VolleyBitonto (che proprio ieri ha vinto la sua prima partita stagionale contro il Trivianum), per la 10ª giornata di campionato: una sfida salvezza che gli uomini di mister Masiello non possono fallire. Per l’occasione, dalla Volley Cassano l’invito ad appassionati e tifisi a far sentire il proprio calore al PalaVitarella.

 

Tags: , ,