Template Piccolo formato

Template Piccolo formato

Il progetto “arTVision. A live art channel” sbarca alla Biennale di Venezia. Durante la 72° edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (dal 2 al 12 settembre 2015), i tre migliori video prodotti dai cinque territori partner (Albania, Croazia, Montenegro, Puglia e Veneto) saranno premiati da una giuria di prestigiosi esperti, rappresentanti del mondo del cinema, delle arti, dei media e delle Istituzioni.

Il panel, presieduto da Maria Giuseppina Troccoli (Dirigente di Produzione, Distribuzione, Esercizio e Industrie Tecniche del MiBACT – Ministero dei beni, delle attività culturali e del turismo), include Giuseppe Ghigi (critico cinematografico), Roberto Pisoni (direttore di Sky Arte HD) ed Antonello Tolve (ricercatore e critico d’arte).

L’iniziativa fa seguito al Protocollo d’intesa sottoscritto da Regione Puglia e Regione del Veneto con la Direzione Generale per il Cinema del MiBACT per diffondere la produzione artistica del progetto e promuovere la sua sostenibilità a medio e lungo termine.

La presentazione dei video e la premiazione dei tre vincitori (uno per ogni categoria) avverranno nell’ambito dei Venice Days / Giornate  degli Autori – rassegna autonoma all’interno della Mostra del Cinema di Venezia.  L’appuntamento è fissato per sabato 5 settembre alle ore 18.00 presso la Villa degli Autori (Lungomare Marconi, 56 –  Lido di Venezia).

Le categorie del premio sono le seguenti:

  1. 1. miglior cortometraggio selezionato tra I 15 prodotti nell’ambito del progetto;
  2. 2. miglior video/documentario selezionato tra i 138 prodotti nell’ambito del progetto;
  3. 3. miglior video artistico selezionato tra i 138 prodotti nell’ambito del progetto.

Questi i video finalisti:

  • per la categoria cortometraggio: “Dimension” diretto da Mirela Oktrova e Edmond Topi (Albania); “Delta – An Affluence of Arts” diretto da Marin Lukanović (Croazia); “Prelude for Sniper” diretto da Danilo Marunovic (Montenegro); “Le pareti di vetro” diretto da Vito Palmieri (Puglia);  “La parola, lo sguardo e il gesto. Ritratto di tre giovani artiste venete” diretto da Chiara Andrich (Veneto);
  • per la categoria video/documentario: “Coexistence: for a new Adriatic koinè – Tirana”, realizzato da  TV Crew Albania; “Mirko Zrinscak” realizzato da TV Crew Croazia; “Coexistence: for a new Adriatic koinè – Cetinje”, realizzato da  TV Crew Montenegro; “Torre Guaceto”, realizzato da  TV Crew Puglia; “”Teatro Fondamenta Nuove” realizzato da  TV Crew Veneto;
  • per la categoria video d’artista: “Autoportret+” autore Jonida Balliu (TV Crew Albania); “Total Immersion” autore Maria Lucia Musca (TV Crew Puglia); “Ginger” autore Giuseppe Abate (TV Crew Veneto).

Il progetto “arTVision – A live art channel” è un progetto pilota che pone come priorità strategica l’innovazione nella comunicazione culturale tra i Paesi dell’area adriatica, con l’intento di valorizzare i talenti locali a livello globale, favorire la mobilità delle opere d’arte e degli artisti, produrre e diffondere in area adriatica format audiovisivi innovativi, capaci di raccontare le arti contemporanee. Il cuore del progetto è la creazione di un canale tematico transmediale, capace di offrire contenuti culturali di alta qualità ed originalità sull’intera gamma delle arti contemporanee. Cofinanziato dal Programma di cooperazione transfrontaliera IPA Adriatico 2007-2013, è guidato dalla  Regione Puglia – Area Politiche per la Promozione del Territorio, dei Saperi e dei Talenti, con il supporto tecnico della Fondazione Apulia Film Commission ed il coinvolgimento di partner da Albania, Croazia, Montenegro, Puglia, Veneto.

www.artvision.agency

www.facebook.com/artvisionproject

Fonte: Europuglia