Continua l’avventura dell’Atletico Cassano verso la serie C1.

È finita 4 a 1 a favore dei biancoazzurri, infatti, la semifinale dei playoff del Girone B del Campionato di Serie C2 di calcio a 5.

Partita giocata a porte chiuse nella palestra Angelillo del Polisportivo Comunale di via Grumo, ma che ha visto i padroni di casa guidati dal duo Dicosma-Vitulli, imporsi sul Trezeta Modugno.

Un match che, come ci si aspettava è stato piuttosto nervoso tanto che nel corso della gara, gli ospiti hanno registrato due cartellini rossi in campo ed uno dalla panchina.

Tornando al calcio giocato, i cassanesi hanno disputato una partita ad altissimo livello, una partita in cui non c’è stata storia: si è chiuso sul 2 a 0 il primo tempo grazie alle reti di Volarig e Taccogna. Nella ripresa ancora in gol l’Atletico Cassano con Petta. Poi il Modugno ha accorciato le distanze, ma Casalino su tiro libero ha posto il sigillo finale.

Il risultato poteva essere molto più largo viste le numerose parate del portiere ospite ed il gol divorato da Anastasia nel finale di partita.

I cassanesi ora sono attesi dal Thuriae, secondo classificato nel girone e contro cui l’Atletico, in campionato, ha ottenuto un pareggio ed una sconfitta, per la finale dei playoff del Girone.

 

Tags: , , ,