Sono stati stanziati 74,7 milioni di euro dal Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) per i lavori di ammodernamento di 70 km di linea ferroviaria che collega la Calabria, dalla provincia di Cosenza, alla Puglia.

Questa linea fa parte della rete transeuropea di trasporto globale (RTE-T). Il progetto mira in particolare a sviluppare il trasporto intermodale delle merci dal porto di Gioia Tauro verso il nord Italia, passando per Taranto e Bari. I lavori dovrebbero terminare nell’estate del 2019.
Ulteriori informazioni sui fondi europei in Italia sono disponibili nella piattaforma Open Data.

Fonte: Parlamento europeo