locandina-l'evocazioneIl cinema “Vittoria” apre all’horror. Da oggi, giovedì 12 settembre, fino a mercoledì 18 (ore 19.30 e 21.30), verrà proiettato “L’Evocazione – The Conjuring”, film vietato ai minori di 14 anni e diretto dal regista malese James Wan, consacratosi nell’ambito horror grazie al successo di “Saw – L’enigmista”.

I Perron sono al centro delle vicende narrate in questa pellicola: nella nuova casa in cui si trasferisce la numerosa famiglia, si verificano strane apparizioni e rumori inquietanti fino a vere e proprie manifestazioni paranormali. La situazione è rischiosa e poco sostenibile, così vengono chiamati Lorraine e Ed Warren, coniugi che lavorano a fianco del Vaticano nella rilevazione e cacciata delle presenze demoniache. I due rilevano un’attività fervente oltre ad un numero impressionante di presenze così potenti da non poter attendere le autorizzazioni vaticane o l’arrivo dei prelati ma dover agire in prima persona.

«Il malese James Wan», scrive Gabriele Niola su mymovies.it, «ha costruito una filmografia esile ma densa di terrore autentico in cui L’evocazione si pone come esperimento di scarnificazione del genere da ogni velleità di riflessione sulla realtà per andare a manipolare i meccanismi di paura e coraggio.

La sua storia, tratta da fatti veri, non attinge a nessun materiale di repertorio (escluse le foto sui titoli di coda)».

Resta in programmazione, alle ore 17.30, “Monsters University“.

 

Tags: , ,