Il Ministero degli Affari esteri, nell’ambito di una più ampia azione sulla tematica della proprietà intellettuale quale strumento di sostegno alla competitività delle imprese italiane e alle prospettive di crescita e consolidamento del nostro sistema produttivo, ritiene importante condurre, in parallelo a un’analoga iniziativa rivolta al mondo accademico, un’attività di sensibilizzazione nei confronti delle realtà imprenditoriali che possono contribuire a diffondere la conoscenza delle opportunità professionali offerte dalle organizzazioni internazionali operanti nel settore in questione.

Pertanto, al fine di accrescerne la visibilità, segnala in una nota l’annuncio dell’Ufficio Europeo dei Brevetti di Monaco di Baviera per il reclutamento di 200 esaminatori di domande di brevetto in vari settori tecnici per le sedi di Monaco di Baviera, L’Aja e Berlino.

Nella nota si indicano i link e i siti web dedicati contenenti informazioni utili concernenti le relative procedure di selezione.

Fonte: www.cameradicommercio.it – Lavoro, Sistema Puglia, Ricerca e Innovazione Tecnologica, Sportello Europa – Redazione Sistema Puglia