Sono 138 gli alunni del Liceo Scientifico-Classico “Leonardo-Platone” di Cassano (110 dello scientifico, 28 dell’unica quinta del classico) che domani, mercoledì 19 giugno, cominceranno gli Esami di Maturità.

Gli studenti dovranno presentarsi a scuola alle 8.00, muniti di un documento d’identità, per sostenere la prima prova scritta degli Esami di Stato, quella di italiano. I ragazzi potranno scegliere tra quattro diverse tipologie per l’elaborato (le tracce dei temi verranno inviate dal Ministero e si sapranno solo al momento dell’apertura delle buste): analisi del testo, saggio breve o articolo di giornale, saggio storico e tema di ordine generale.

Importante novità dell’Esame di Stato di quest’anno è l’introduzione del cosiddetto “bonus di maturità”: il voto finale dell’esame, infatti, andrà ad influire sul risultato del test di ammissione all’Università. Nel dettaglio, verrà attribuito un bonus da 1 a 10 punti esclusivamente ai candidati che otterranno un voto almeno pari a 80/100: 1 punto per chi otterrà un voto da 80 a 82, 2 punti per voti da 83 a 85, 3 punti da 86 a 88, 4 punti per chi otterrà 89 o 90, 5 punti per i voti 91 e 92, 6 punti per il 93 e il 94, 7 punti per il 95 e il 96, 8 punti per il 97 e il 98, 9 punti per il 99 e il 100, 10 punti per chi riuscirà ad ottenere il 100 e lode.

Dall’Istituto scolastico cassanese, inoltre, comunicano che la scuola resterà chiusa al pubblico domani e negli altri giorni d’esame: giovedì 20 giugno, quando si terrà la seconda prova (matematica per lo scientifico, latino per il classico), e lunedì 24 giugno, giorno della terza prova. A seguire ci saranno gli orali.

 

Tags: , , ,