Anche quest’anno Cassano delle Murge ospiterà uno dei quattordici gironi del torneo internazionale “Minibasket in Piazza” organizzato dalla Pielle Matera: la manifestazione è riservata ai ragazzi nati nel 2007-2008 e vede la partecipazione di conquantasei squadre provenienti da tutto il mondo: Amman (Giordania), Montreal (Canada), Dubai (Emirati Arabi Uniti), Algeri e Tebesse (Algeria), Lagos (Nigeria) Kotor e Podgorica (Montenegro), Ankara (Turchia), Lescovac (Serbia), Sarajevo (Bosnia) e Tirana (Albania). Le altre squadre, invece, vengono da tutta Italia.

Il girone cassanese sarà composto dalla squadra ospite, la Murgiabasket Cassano, dai cugini della Murgiabasket Santeramo, dalla BCA Sulmona e dalla Virtus Padova. Gli abruzzesi e i veneti saranno ospiti di Tenuta Battista.

Le gare del girone cassanese si svolgeranno sul campo esterno dell’IISS “Leonardo da Vinci” di Cassano lunedì 18, martedì 19 e mercoledì 20 giugno. Giovedì 21, poi, le squadre “cassanesi” si trasferiranno a Corato per incrociare le squadre inserite in un altro, per la precisione i padroni di casa della Matteotti Corato, il Bassano del Grappa (Vicenza), l’Anagni (Frosinone) e il Bisceglie.

Gli incroci saranno formati in base ai risultati raggiunti nei rispettivi gironi.

Venerdì 22, nuovamente a Cassano, ci sarà un ulteriore incrocio tra i gironi di Cassano, di Corato, di Bitonto e di Fasano: dalle sedici squadre uscirà la semifinalista della manifestazione.

Grande soddisfazione per tutta la Murgiabasket Cassano la esprime coach Filippo Quinto: «oltre al girone interamente “cassanese” – afferma – siamo riusciti a portare a Cassano gli “incroci” del venerdì con sedici squadre. Tra queste vi sono quelle della Nigeria, della Bosnia e della Serbia che saranno nostre ospiti».

Sabato 23 giugno tutte le squadre si trasferiranno a Matera per la giornata conclusiva della manifestazione che decreterà la vincente della stessa.

La Murgiabasket Cassano, continua Filippo Quinto, «ringrazia tutti coloro che hanno reso possibile la realizzazione e lo svolgimento della manifestazione: l’Amministrazione Comunale per l’ impegno a risolvere il problema del trasferimento delle squadre da Tenuta Battista al paese e viceversa e per la presenza alla presentazione alla stampa del Torneo che si svolgerà nella mattinata di giovedì 14 presso il Comune di Matera. Un ringraziamento, inoltre, va alla dirigente scolastica dell’IISS “Leonardo da Vinci”, dott.ssa Daniela Caponio e al corpo docente dell’istituto scolastico per la possibilità di svolgere le gare all’esterno dello stesso. Vanno ringraziati, infine, tutti coloro che hanno sostenuto la Murgiabasket Cassano: Yoghi Caffè di Gianfranco Masiello, Mflipp di Filippo Masiello, Boutique del Fiore di Pietro Zeverino, Macelleria Gianpà, Bioikos Casa di Raffaele Manfredi, Civico 15 di Ezio Petruzzellis e tutte le famiglie dei ragazzi per la disponibilità dimostrata».

La Murgiabasket Cassano, infine, invita tutta la cittadinanza a sostenere i propri ragazzi!

 

Tags: ,