gli aquilotti della Murgiabasket Cassano terzi classificati al torneo “Sport For Peace”. In foto con coach Filippo Quinto (foto Murgiabasket Cassano)

I campionati giovanili si avviano alla conclusione, ma la Murgiabasket Cassano è impegnata in vari tornei e manifestazione in giro per l’Italia.

Il 29 e 30 aprile e 1° maggio si è svolto il 1° Torneo Città di Bitonto, manifestazione riservata ai nati nel 2004-05 che ha visto la partecipazione delle squadre pugliesi dello Sporting Club Bitonto, della Murgiabasket Cassano, dell’AGSD Toritto e della Ballers Molfetta oltre a due team provenienti dalla Lombardia, New Best Basket Brescia e Cuoricino Cardano al Campo (Varese), e due proveniente dal Lazio, Raibow Aprilia e Basket Anzio.

La manifestazione è stata vinta della formazione pugliese dell’AGSD Toritto che ha battuto in finale i Ballers Molfetta, tutte le altre squadre sono state classificate ex equo al 3° posto.

Oltre al lato sportivo c’è da rimarcare anche quello riguardante la socializzazione dei ragazzi: le squadre pugliesi hanno ospitato le formazioni che venivano da fuori. A Cassano hanno soggiornato i ragazzini del New Best Basket Brescia, ospitati dalle famiglie dei ragazzi che hanno preso parte alla manifestazione! Segno che la Murgiabasket è attenta alla crescita dei propri ragazzi non solo dal lato sportivo, ma anche sociale!

Il 30 aprile si sono svolti anche due tornei in quel di Santeramo: nella mattinata sono stati impegnati gli scoiattoli (nati nel 2008-09) e il pomeriggio i pulcini (nati nel 2009-10): le due manifestazioni hanno visto i piccoli cestisti cassanesi giocare e divertirsi confrontandosi con i pari età di Santeramo, Matera e Fasano.

Domenica 7 maggio la categoria scoiattoli è stata impegnata in un triangolare svoltosi a Matera che ha visto impegnati i ragazzini della Pielle Matera, della Murgiabasket Cassano e della Murgiabasket Santeramo.

Il 13 e 14 maggio gli Acquilotti (nati nel 2006-07), hanno partecipato al torneo “Sport For Peace” a Matera al quale erano presenti di 20 squadre provenienti da Puglia e Basilicata. Il team cassanese ha ottenuto un buon 3° posto grazie alle nette vittorie su Virtus Matera, Basket Bernalda, Basket School Altamura e UDAS Cerignola, che hanno portato la squadra murgiana a vincere il proprio girone e arrendersi in semifinali per 40 a 38 contro i pari età della Mens Sana Mesagne.

Dal 18 al 21 maggio sei ragazzi della Murgiabasket Cassano, aggregati alla Pielle Matera, saranno impegnati al torneo organizzato in quel di Bologna dai locali della Virtus, che vedrà la partecipazione di sei squdre.

Il 21 maggio i piccolini, invece, nati nel 2010-11 saranno impegnati nella tradizionale manifestazione organizzata dalla Federazione Italiana Pallacanestro al Palaflorio di Bari, che vedrà la partecipazione di tutti i centri minibasket della provincia di Bari.

Sabato 27 maggio, infine, al palazzetto del C.U.S. Bari, si svolgeranno le finali regionali femminili Under 15 del Join the Game che vedrà impegnato un team della Murgiabasket Cassano.

Soddisfatto il responsabile del centro, Filippo Quinto, che, senza giri di parole, ringrazia tutto lo staff per l’impegno profuso nelle attività che coinvolgono i ragazzini cassanesi dai più grandi ai più piccoli e ricorda che a giugno sono previste altre manifestazioni che impegnano i tesserati murgiani. Tra queste il “fiore all’occhiello” della Murgiabasket Cassano rappresentato dal Minibasket in piazza” a cui partecipano 64 squadre provenienti da tutto il mondo: la Murgiabasket Cassano parteciperà in maniera attiva organizzando sul proprio territorio due gironi dei 16 previsti dalla manifestazione, seguiranno aggiornamenti in merito.

 

Tags: