Il Parlamento europeo ha approvato nuove regole grazie alle quali i fondi europei per il venture capital (EuVECA) e i fondi per l’imprenditoria sociale (EuSEF) dovrebbero attirare un maggior numero di investitori.

Questi fondi, che fanno parte del piano d’azione dell’Unione europea per i mercati dei capitali, mirano a mobilitare più capitale di investimento per le piccole e medie imprese innovative (PMI) e per le imprese sociali nell’Unione europea.

Le nuove norme, approvate in via definitiva, mirano, inoltre, ad ampliare la gamma di imprese in grado di trovare investitori sui mercati dei capitali europei e a incoraggiare investimenti che i mercati potrebbero considerare rischiosi o che mirano a fornire prestazioni sociali.

Prossime tappe: le norme riviste entreranno in vigore il ventesimo giorno successivo alla loro pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Fonte: Parlamento europeo