È disponibile on line l’indagine sul funzionamento dei servizi di front office degli Sportelli unici per le attività produttive (Suap). Condotta nei mesi di febbraio e marzo 2013, l’indagine prende in esame un campione di 1.000 Suap, dei quali 661 gestiti direttamente dai Comuni anche in forma associata e 339 Suap comunali gestiti con il supporto delle Camere di Commercio.

Dai risultati dell’indagine si ricava un quadro con luci ed ombre e si possono trarre utili indicazioni circa le possibili iniziative da promuovere per completare rapidamente l’attuazione di tale importante strumento del rapporto fra la PA e le imprese e circa il ruolo che il supporto del sistema camerale può offrire nelle situazioni di maggiore criticità.

Oltre ai risultati dell’indagine, per maggiori approfondimenti si possono consultare i criteri di analisi adottati e la presentazione sui principali elementi emersi.

L’indagine, svolta in relazione ai compiti di accreditamento dei Suap che le norme vigenti attribuiscono al Ministero dello sviluppo economico, rappresenta un contributo alla più complessiva attività di monitoraggio del funzionamento dei SUAP previsto dalle stesse norme. L’indagine è stata realizzata dal Ministero dello Sviluppo economico in collaborazione con Unioncamere e Infocamere.

Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico – Sistema Puglia, Pubblica Amministrazione – Redazione Sistema Puglia