Oggi mercoledì 4 settembre, dalle ore 9.30, presso la Fiera del Levante, la Commissione europea SANCO – direttorato generale per la salute e i consumatori, è a Bari per un evento pubblico.

Organizzato dall’assessorato allo Sviluppo economico e dall’Ares, l’appuntamento vedrà la partecipazione degli assessori Elena Gentile (Salute) e Loredana Capone (Sviluppo Economico). Aprirà i lavori Orsi Nagy, della Commissione Europea – DG SANCO.

Prendendo atto dell’impegno profuso dalla Regione Puglia nell’ambito del partenariato dell’innovazione per l’invecchiamento sano e attivo (European Innovation Partnership for Active and Healthy Ageing), la Commissione europea ha voluto dare un segno forte di apprezzamento venendo in Puglia, portando “l’Europa nelle Regioni”, nuova strategia comunitaria promossa nelle iniziative Europa 2020 dove l’impostazione “top down” classica viene sostituita a pieno titolo da quella “bottom up”. La Puglia infatti è entrata a far parte del Coordinamento della Commissione Europea per l’azione B3 (area salute), e C2 (area sviluppo economico e welfare). In relazione a tale coinvolgimento, la Commissione ha deciso di organizzare la riunione periodica dei coordinamenti delle due azioni su menzionate in Puglia anziché nella classica sede di Bruxelles.

La Puglia è stata individuata come prima Regione nella quale avviare questo processo di inversione di tendenza.

L’appuntamento ha per obiettivo la sensibilizzazione degli stakeholders nazionali/regionali e di promuovere un confronto degli stessi con il panorama europeo. L’importanza della iniziativa deriva dal fatto che in tale contesto Europeo la Puglia ha dato dimostrazione di lavorare in una logica di interoperabilità tra settori istituzionali e di grande fermento del tessuto tecnico-politico in settori quali ICT, Ricerca e Sviluppo di processi innovativi, tenendo il passo con realtà europee e nazionali all’avanguardia.

Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia – Sistema Puglia, Area Politiche per lo Sviluppo, Ricerca e Innovazione Tecnologica, Sportello Europa – Redazione Sistema Puglia