Sanità elettronica, trasparenza della Pa e nuove regole privacy: sono questi i temi principali che quest’anno il Garante per la protezione dei dati personali affronterà nel corso di tre seminari organizzati nell’ambito del Forum Pa dedicato quest’anno a “Il Paese alla sfida della trasparenza“, in programma dal 28 al 30 maggio al Palazzo dei Congressi di Roma.

Il primo seminario “Privacy e trasparenza della Pa: un equilibrio necessario” (28 maggio, ore 14,00) sarà tenuto da Augusta Iannini, Vice presidente del’Autorità Garante. Al centro del seminario la necessità di assicurare la piena trasparenza dell’attività svolta dalle pubbliche amministrazioni con il diritto di vedere tutelata la dignità e la riservatezza dei cittadini, anche alla luce del recente decreto legislativo n.33/2013.

Un secondo seminario, tenuto da Giuseppe Busia, Segretario generale dell’Autorità, intitolato “Privacy e Pa: l’organizzazione degli uffici e il ‘Data Protection Officer’ alla luce del nuovo regolamento europeo” (28 maggio, ore 15,00), tratterà le principali novità contenute nella futura regolamentazione europea sulla privacy con particolare riguardo all’introduzione della figura del “responsabile della protezione dei dati” che dovrà essere designato da tutti i soggetti pubblici.

Il terzo seminario dal titolo “Sanità elettronica e privacy” (29 maggio, ore 9,30) sarà tenuto da Licia Califano, Componente dell’Autorità, e da alcuni dirigenti e funzionari della stessa Autorità. Il wokshop affronterà le tematiche legate alla protezione dei dati in un settore particolarmente delicato e sarà dedicato al Fascicolo sanitario elettronico, ma anche a tutta una serie di questioni legate all’e-health fino ad arrivare alle nuove frontiere della telemedicina e del cloud computing.

Presso lo stand del Garante (stand 14A) saranno distribuite le pubblicazioni curate dall’Ufficio, in particolare la nuova mini guida dedicata al settore privato: “La Privacy dalla parte dell’impresa. Dieci pratiche aziendali per migliorare il proprio business“.

A disposizione del pubblico anche l’edizione aggiornata del Codice privacy, le Linee Guida emanate dal Garante, gli opuscoli dedicati alla scuola, alla sanità e all’uso consapevole dei social network, e l’edizione aggiornata del Dvd “Il Garante e la protezione dei dati personali“, l’archivio multimediale che raccoglie tutta la documentazione riguardante l’attività dell’Autorità, la normativa nazionale e internazionale nonché una presentazione animata sui maggiori temi legati alla protezione dei dati personali.

Presso lo stand il personale dell’Autorità risponderà ai quesiti dei cittadini.

Fonte: Garante per la protezione dei dati personali – Sistema Puglia, Economia, Imprese, Pubblica Amministrazione – Redazione Sistema Puglia