Dal 20 al 26 maggio, presso il Liceo Classico “Cagnazzi” di Altamura, si è tenuta la XIX Rassegna Internazionale del Teatro Classico Scolastico.

Il Liceo Scientifico-Classico “Leonardo-Platone” è stato tra i protagonisti della rassegna con una bella “doppietta”. Già nella passata edizione, gli alunni del liceo cassanese si erano classificati secondi con la messa in scena di “Salomè”.

Quasi un monopolio cassanese sul podio, infatti, con il primo premio assegnato alla pièce “Fogli Andalusi” (opera tratta da Federico Garcìa Lorca), ed il secondo per “Le donne al Parlamento” (liberamente tratta da Aristofane).

A questi, si aggiunge il primo premio con lo spettacolo “A forza di essere vento”, già presentato a Cassano in occasione della Giornata della Memoria, realizzato nell’ambito di un progetto di Spettacolo e Danza sotto la direzione delle maestre Antonella De Pasquale e Margherita Racano. Il premio è stato assegnato nella rassegna di teatro per la scuola “Voci del Mediterraneo” che già l’anno scorso aveva visto trionfare i ragazzi dell’istituto scolastico cassanese in altre discipline.

“Fogli Andalusi” e “Le donne al Parlamento” verranno riproposte dagli alunni del Leonardo-Platone nel corso della rassegna di teatro per le scuole Dr@ma che si terrà al liceo cassanese dal 3 al 6 giugno.

 

Tags: , , , , , , ,