La quinta edizione della Settimana europea delle PMI si terrà dal 25 al 30 novembre 2013. La registrazione degli eventi è già aperta e terminerà il 30 novembre.

Possono essere incluse nella settimana le manifestazioni, organizzate da organizzazioni di imprese, fornitori di servizi alle imprese e autorità nazionali, regionali e locali, che saranno effettuate sino al 31 dicembre 2013. Nell’ambito della Settimana europea potranno essere realizzati: conferenze, seminari, percorsi formativi, fiere, concorsi, giornate porte aperte in azienda, eventi on-line, ecc..

Coordinato dalla Commissione europea, il progetto ha lo scopo di promuovere le imprese in tutta Europa, in linea con lo Small Business Act per l’Europa. Si svolge in 37 Paesi, in modo che eventi e attività a livello nazionale, regionale o locale siano il più vicino possibile agli imprenditori, anche in relazione a quelli potenziali. La settimana europea delle PMI consentirà inoltre alle imprese di condividere la loro esperienza e generare nuove opportunità di sviluppo.

Lo scopo dell’iniziativa è:

  • fornire informazioni su ciò che l’Unione europea e autorità nazionali, regionali e locali offrono in supporto alle micro, piccole e medie imprese
  • promuovere l’imprenditorialità in modo che più persone, e in particolare più giovani, prendano seriamente in considerazione di diventare un imprenditore
  • dare un riconoscimento agli imprenditori per il loro contributo al benessere in Europa, in termini di lavoro, innovazione e competitività.

L’evento principale europeo avrà luogo insieme con l’Assemblea delle PMI e la cerimonia di premiazione degli European Enterprise Promotion Awards, in programma il 25 e 26 novembre a Vilnius, in Lituania.

Non è previsto alcun sostegno finanziario per la realizzazione delle iniziative ma il progetto è di grande impatto mediatico in quanto consente la partecipazione a un network istituzionale europeo.

L’edizione del 2012 ha infatti registrato ben 1500 eventi e la relativa pagina è risultata una delle più consultate del sito europeo dedicato alle PMI (63.000 volte).

La Commissione europea metterà a disposizione degli organizzatori degli eventi inclusi nella “Settimana europea delle PMI” un logo e del materiale promozionale e di comunicazione. Per quanto concerne i media è previsto un filmato, il “Business Planet“, che presenterà testimonianze concrete inerenti le 10 priorità dello Small Business Act e verrà trasmesso su Euronews e su youtube.

A livello europeo opera un Gruppo di coordinatori nazionali del quale fa parte, in rappresentanza di questo Ministero, la Dr.ssa Paola Ghia (e-mail: paola.ghia@mise.gov.it).

Fonte: Ministero dello Sviluppo Economico – Imprese, Sistema Puglia, Piccole e Medie Imprese, Sportello Europa – Redazione Sistema Puglia