kazan venture fairSmart Puglia 2020, la strategia di specializzazione intelligente della Regione Puglia, è stata presentata alla 15° Venture Fair russa, la 10° per la Repubblica del Tartastan, tenutasi a Kazan, il 23 aprile scorso.

Paolo Casalino, Dirigente dell’Ufficio di Bruxelles della Regione Puglia, ha illustrato le linee principali di Smart Puglia 2020 ai partecipanti al seminario “Smart specialization strategy: azioni realizzate e step futuri”.

Il Seminario, curato dall’ONU (UNECE, Commissione economica per l’Europa, con sede a Ginevra), ha permesso di condividere con le regioni russe il concetto di Smart specialization, di recente introdotto dalla Commissione europea, ed esplorare potenziali complementarietà con le politiche per l’innovazione e la ricerca messe in campo dalle dinamiche realtà russe, tra cui particolare menzione va al Tartastan.

L’UNECE ha rivolto al Servizio Ricerca industriale e innovazione della Regione, guidato da Adriana Agrimi, l’invito a inviare un proprio rappresentante a questa Conferenza, che è stata anche l’occasione per mettere a confronto la Strategia pugliese con quelle della Regione Olanda del Nord, presentata da Willem Reek, e con la strategia nazionale irlandese, presentata da Aidan Hodson.

L’apertura dei lavori è stata affidata al Direttore dell’Associazione delle regioni innovative di Russia, Ivan Bortnik.

Ruslan Rakhmatullin, della sezione Politiche di sviluppo innovative delle Nazioni Unite, ha poi illustrato il concetto di delle Smart Specializations e la metodologia suggerita dall’Unione Europea alle regioni nel percorso di definizione della S3.

Al termine delle presentazioni dei tre esperti europei, tra cui quella della Puglia, il professor Evgeny Kutsenko, della Moscow School of Economics, ha sottolineato come l’esperienza europea possa essere messa a confronto con quella russa e come sia possibile mettere a fattor comune le competenze maturate – se pur in contesti differenti – in tema di politiche pubbliche per innovazione, ricerca e sviluppo economico, al fine di condividerne processi, metodi e ambiti di applicazione.

La Venture Fair di Kazan ha rappresentato, per la Puglia, il secondo momento di coinvolgimento sui temi della Smart specialization nell’ambito delle attività ONU/UNECE Commissione economica per l’Europa, dopo il Seminario di Ginevra dell’ottobre scorso.

Per ulteriori informazioni sull’evento è possibile consultare il sito internet www.kazanventurefair.com.

Fonte: Ufficio della Regione Puglia di Bruxelles – Sistema Puglia, Ricerca e Innovazione Tecnologica, SmartPuglia 2020, Area Politiche per lo Sviluppo – Redazione Sistema Puglia