attività creditiziaÈ stato pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 113 del 21 agosto 2014, l’Avviso per la selezione di soggetti abilitati allo svolgimento dell’attività creditizia per la realizzazione di portafogli di finanziamenti da erogare a piccole e medie imprese operanti nella regione Puglia.

Si tratta di un avviso a valere su una nuova misura di Finanziamento del Rischio.

L’intervento è attuato attraverso le seguenti modalità:

  • il conferimento di una dotazione finanziaria in favore dell’Originator, per una quota pari al 30%, in caso di partecipazione di confidi, ovvero al 20%, senza l’intervento di confidi, del Portafoglio di esposizioni creditizie. Attraverso la dotazione finanziaria, Puglia Sviluppo partecipa al rischio di credito per una quota pari al 30%, ovvero al 20% dell’importo nozionale di ciascun finanziamento erogato.
  • la costituzione in pegno di un junior cash collateral, che sarà depositato presso l’originator; la suddetta garanzia opera a copertura delle prime perdite registrate sulla quota residua del 70% ovvero dell’80% del portafoglio di esposizioni creditizie di cui alla lettera a.

A seguito dell’intervento del Fondo di Finanziamento del rischio gli operatori economici potranno costruire portafogli di esposizioni creditizie per le seguenti finalità: investimenti innovativi, investimenti iniziali, capitalizzazione aziendale, attivo circolante (al massimo per il 50% del portafoglio) e consolidamento passività a breve (al massimo per il 10% del portafoglio).

Si tratta di finanziamenti di importi compresi tra € 50.000 ad € € 1.000.000 (€ 400.000 per l’attivo circolante ed il consolidamento passività a breve).

Gli operatori economici interessati possono presentare le istanze per la partecipazione al su indicato Avviso a far data dal 1° settembre 2014 e fino al 10 ottobre 2014.

Fonte: Sistema Puglia, Area Politiche per lo Sviluppo, Fondo Tranched Cover – Redazione Sistema Puglia