idee ingranaggiL’Unione Europea ha bisogno di tutti i suoi talenti per stimolare la creatività e la competitività. Deve sviluppare un sistema innovativo di educazione scientifica che consenta ai cittadini di oggi e di domani di svolgere un ruolo più attivo nel processo di ricerca e innovazione, di fare scelte consapevoli e di impegnarsi in una società basata sulla conoscenza democratica.

Sempre piu’ giovani devono intraprendere una carriera nel campo della scienza, tecnologia, ingegneria e matematica  In tal modo, l’Unione raggiungerà l’obiettivo di intensità di R&D (Research and Development) del 3% (percentualmente di investimento in Ricerca delle nazioni) che è la percentuale minina che uno stato dovrebbe raggiungere. In Italia purtroppo siamo fermi al 1.09%.

Eppure è sempre più difficile attirare un numero sufficiente di giovani che intraprendano la carriere scientifica, evitando la cosiddetta “fuga di cervelli” dall’ Europa. Pertanto, il passaggio a metodi innovativi ed efficaci è necessario, in modo da aumentare l’attrattiva per l’ istruzione e la carriera scientifica.

Dati tecnici del bando

Innovative ways to make science education and scientific careers attractive to young people

Programma: HORIZON 2020

Data chiusura bando: Mercoledì, 16 Settembre 2015

Attività Finanziate

  • L’azione mira a sostenere una serie di attività, che consentiranno di accrescere la consapevolezza dei futuri ricercatori e cittadini in materia di scienza e tecnologia permettendo ai giovani di  sviluppare una carriera  STEM (Science, Technology, Engineering, Math), che guardi avanti, orientata a formare ricercatori e lavoratori capaci di competere, reagire e gestire il futuro sconosciuto ed incerto.
  • Per essere più attraente, le carriere dei ricercatori dovrebbero essere più strettamente legate alle esigenze del mercato del lavoro.
  • Le proposte si concentrano sulla forward-looking (guardare avanti) mediante  metodi innovativi di educazione scientifica e/o incentivi e misure per rendere le carriere scientifiche e tecnologiche attraenti per i giovani studenti, comprese le azioni per affrontare le sfide che offrono prospettive di carriera a lungo termine.
  • Acquisire familiarità con l’uso dei mezzi di comunicazione della scienza;
  • Trovare un legame tra creatività e scienza;  apprezzare l’importanza dell’equilibrio di genere e dimensione nella ricerca;
  • Comprendere il valore pratico di etica della ricerca e l’integrità;
  • Le proposte devono inoltre promuovere l’interazione sostenibile e trasversale tra i diversi livelli del sistema di istruzione, istituti di ricerca e altri istituti, industria, organizzazioni della società civile.
  • Quando le attività proposte includono il lavoro scientifico e tecnico dovrebbero essere applicate quali azioni di ricerca e innovazione, altrimenti come un’azione di coordinamento e di sostegno.

Soggetti ammissibili: Centri di ricerca, studio e formazione | Imprese | Organizzazione No profit | Organizzazione Non Governativa | Pubblica Amministrazione

Budget: € 8,900,000.00

  • La Commissione ritiene che le proposte dovrebbero variare tra 1 milione di Euro e 1,8 milioni di Euro. Tuttavia, questo non preclude la presentazione di proposte che richiedono altri importi.

Fonte: Europa 2020