Ritorna l’appuntamento escursionistico finalizzato “Alla scoperta delle Piante Alimurgiche”: il gruppo Trekking Cassano, questa volta, accoglie l’invito del neonato Circolo Legambiente Modugno, i cui volontari, per anni, hanno condiviso “sul campo” le iniziative del Circolo Legambiente Cassano, partecipando assiduamente a tutte le attività, in modo particolare alle giornate di “Puliamo il Mondo” e alle escursioni naturalistiche per valorizzare il territorio e le sue piante spontanee.

«Era perciò scontato – spiega il coordinatore del gruppo cassanese Nicola Diomede – che questa grande e “antica” amicizia rappresentasse un sentito, forte impegno emotivo nel collaborare per riproporre, sul territorio del nuovo Circolo, la ormai consolidata passeggiata alla riscoperta delle piante spontanee che da sempre rappresentano una gradita e salutare integrazione dell’alimentazione umana o un sostegno naturale per curare e recare sollievo in molte malattie.

In questa occasione – continua Diomede – abbiamo effettuato la ricognizione di una bellissima area tra Modugno e Bitetto, una vecchia cava trasformata in parco naturalistico ricco di flora spontanea e di tantissime specie di piante alimurgiche, un ottimo habitat per la nostra passeggiata in programma domenica 22 aprile».

Il tracciato è lungo 6 km circa ed è privo di particolari difficoltà, su piste sterrate ed erbose che consigliano l’uso di scarpe da trekking o comunque dotate di suola semirigida e antiscivolo, per la protezione delle caviglie.

I luoghi di ritrovo naturalmente sono due e da scegliere in funzione della provenienza:

  • appuntamento alle ore 8:15 nei pressi del Liceo Scientifico in via Padre Centrullo a Cassano, per il successivo trasferimento (8:30) verso Bitetto nell’area di sosta delle auto per la partenza a piedi;
  • ore 8:30 presso la Stazione di Servizio IP all’uscita di Modugno, sulla strada statale per Bitetto.

Per consentire di organizzare al meglio la passeggiata è obbligatorio prenotare la propria adesione con una mail o un messaggio sulla pagina facebook dell’evento https://www.facebook.com/events/2059974794244965/.

 

Tags: ,