Il gruppo Trekking Cassano, con alcuni volontari dei circoli Legambiente di Cassano delle Murge e Andria, sarà in escursione, domenica 11 febbraio, nell’area boschiva tra Masseria Ruòtolo, Grotta di Cristo, Mazzacavallo, Tenuta Battista e Masseria Grippoli per una comune “full immersion” naturalistica in una porzione del nostro bellissimo territorio particolarmente ricca di vegetazione e di pregevoli scorci panoramici.

«In escursione con noi – annuncia il coordinatore del gruppo Trekking Cassano, Nicola Diomede – ci saranno anche alcuni dei ragazzi minori stranieri non accompagnati gestiti dall’associazione “Etnie Onlus” ed ospiti presso Masseria Ruòtolo.

Percorreremo insieme – continua Diomede – caratteristici sentieri e piste sterrate attraverso l’abbondante e tipica copertura arborea autoctona che ricopre queste belle contrade, con tantissime roverelle, lecci, fragni, terebinto, fillirea, essenze spinose quali prugnolo, perastro, biancospino e rosa canina ancora costellate di bacche, per finire in bellezza ad ammirare le prime timide fioriture dell’orchidea più precoce delle nostre murge, la regina “Barlia di robert” (Himantoglossum robertianum) che sta già facendo capolino tra l’erba.

La nota purtroppo stonata spesso ben evidente durante queste belle passeggiate tra la natura splendida e rigogliosa – sottolinea Diomede – è rappresentata dai tanti sversamenti di rifiuti vari, abbandonati tra la macchia boschiva adiacente le strade tra Mazzacavallo e Masseria Lopez, da persone inqualificabili a cui probabilmente poco importa del futuro dei propri figli. E quindi capita di osservare le prime orchidee spontanee che molti paesi ci invidiano, sbocciare tra cumuli di rifiuti vanificando il valore attrattivo sul turismo che questa flora potrebbe offrire con benefici effetti sull’economia del territorio».

il percorso “Sara.28” dell’escursione di domenica 11 febbraio (foto Trekking Cassano)

Il tracciato proposto è un anello di circa 7 km abbastanza agevole, che partirà dalla Masseria Ruòtolo e porterà i trekkers lungo il tratturello che rasenta la Grotta di Cristo fino a Mazzacavallo, attraverso il bosco di Tenuta Battista fino a Masseria Grippoli e Lago di Nuzzi, per rientrare al punto di partenza.

Consigliate le scarpe da trekking per il terreno spesso accidentato con erba e pietrame.

La partecipazione è libera e gratuita, con appuntamento ore 8:15 presso il Liceo Scientifico a Cassano, per il successivo trasferimento in auto verso l’area di parcheggio di Masseria Ruòtolo, luogo di partenza a piedi.

Per chi desidera fermarsi a pranzo, la Masseria Ruòtolo offre il menù a prezzo scontato per i partecipanti all’escursione che prenoteranno (080 764511080 764336, euro 25 adulti – euro 15 per bambini 5/12 anni – euro 5 per i baby) e le attività gratuite del dopo pranzo, quali tiro con l’arco e battesimo della sella con il cavallo (solo per i bimbi).

 

Tags: , , , , ,