il percorso “Sara.80” dell’escursione di domenica 28 gennaio (foto Trekking Cassano)

Domenica 28 gennaio il gruppo Trekking Cassano torna su un tracciato già percorso in escursione nel 2015, un tracciato che, scrive il coordinatore del gruppo Nicola Diomede, «elargirà molte profonde emozioni e porterà a riscoprire un’area del Parco dell’Alta Murgia tra Santeramo e Altamura, in cui le componenti naturalistiche e paesaggistiche sono veramente affascinanti, specialmente se le condizioni meteo continueranno ad assisterci».

Parla di “profonde emozioni” Nicola Diomede, proprio perché «molto spesso la descrizione di tracciati su alcune aree del nostro meraviglioso territorio, mette in seria difficoltà per il desiderio di utilizzare i termini più appropriati. Molti siti nei nostri dintorni lasciano veramente senza fiato, sembra che le parole non riescano a descriverli come meritano e per valorizzarli nel modo giusto, servirebbe poter disporre della sensibilità di un poeta!».

Nonostante la bellezza delle aree in questione, però, Diomede sottolinea anche come «ancora una volta l’uomo, nella sua grande miopia, invece di gestire al meglio la rendita del proprio patrimonio naturalistico (preservandolo intatto per le future generazioni) con un corretto uso nel turismo escursionistico, vicino a questi luoghi incantevoli scelga di infierire un colpo mortale, consentendovi una discarica di rifiuti tossici!».

È bene riscoprirli, dunque, questi percorsi anche per sensibilizzare alla bellezza coloro che potranno intervenire per restituire a questi luoghi la “poesia” originaria: il tracciato scelto per l’escursione di domenica prossima è di circa 10 km (difficoltà E, Escursionisti) e attraversa un’area ricca di piccoli tratturi interpoderali, muretti a secco e caratteristici trulli, su una alta collina panoramica tra Lama Lunga e La Guardiola, ad ovest di Santeramo. Il tracciato è interamente sterrato o fuori pista e molto accidentato, quindi non adatto a persone prive di buona resistenza fisica e richiede rigorosamente l’uso di scarpe da trekking.

L’appuntamento è, come sempre, alle ore 8:00 presso il Liceo Scientifico a Cassano, per il successivo trasferimento in auto verso il luogo di parcheggio auto e partenza a piedi, distante circa 20 km.

Il termine escursione è previsto per le ore 13:00, con il rientro.

 

Tags: , , , ,