ph Annarita Mastroserio

Nicola l’Impennatore “in azione” in piazza Moro (foto Annarita Mastroserio)

di Annarita Mastroserio

Una piazza Moro gremita ieri sera, sabato 6 luglio, per accogliere l’ospite d’onore della manifestazione “Vespa sotto le Stelle”, già concorrente del talent-show televisivo “Italia’s got talent”: Nicola Campobasso, in arte “l’Impennatore”.

L’evento, organizzato dal “Vespa Club Cassano delle Murge”, ha caratterizzato tutta la giornata di ieri con diversi momenti, tutti trascorsi in sella alla storica Vespa: a cominciare dal primo pomeriggio con l’appuntamento presso il Kartodromo della Murgia per le iscrizioni dei partecipanti; proseguendo sino a sera con l’estrazione dei premi della “Lotteria Vespa sotto le Stelle”.

Il corteo delle Vespe, provenienti da tutta la Puglia con partecipanti venuti appositamente anche da Salerno, dopo il giro alla riscoperta del nostro territorio fra colline e foresta di Mercadante, è giunto in piazza Moro intorno alle ore 20.00 per assistere, ‘vespisti’ e non, all’esibizione dello ‘stuntman in Vespa’: Nicola l’Impennatore.

Impennate, piroette, acrobazie e tanto altro ancora ha tenuto piazza Moro con il fiato sospeso, mentre il ‘gladiatore della Vespa’ si è esibito prima da solo, poi accompagnato da Annalaura Lopane, membro del Vespa Club Cassano, che si è offerta di ‘rischiare’ qualche giro, cui si è aggiunto un altro stuntman.

A fine esibizione lo Nicola l’Impennatore ha raccontato delle sue origini pugliesi e della passione per la Vespa iniziata per strada da ragazzino, una passione che lui si impegna a portare in giro per l’Italia e che spera possa diventare un giorno un vero e proprio sport.

Il resto della serata è stato dedicato alla premiazione di tutti i club vespisti che hanno partecipato all’evento fra cui non solo i numerosissimi gruppi della provincia di Bari, ma anche del resto della Puglia. A condurre la serata due presentatori d’eccezione: la vocalist cassanese Elisabeth Voice affiancata da Vincenzo Paciolla, membro del Vespa Club Cassano. Attestati di partecipazione e premi sono stati consegnati dal presidente del Club cassanese, Dario Morgese: incetta di premi per il Vespa Club di Acquaviva delle Fonti che ne ha vinti due su tre (“Club più numeroso” presente alla manifestazione e “Club con più donne partecipanti”), mentre gli amici vespisti di Salerno hanno vinto il premio per il “Club con più chilometri percorsi” per partecipare a “Vespa sotto le Stelle”.

Dopo la premiazione, sono stati estratti i biglietti vincenti (pubblicati sulla pagina facebook del Vespa Club Cassano delle Murge) della “Lotteria Vespa sotto le Stelle” con in palio numerosi premi.

 

Tags: , , ,